Ci sono bugiardi così bravi, ma così bravi, che alla fine ti convincono che le vittime sono loro

Ci sono bugiardi così bravi, ma così bravi, che alla fine ti convincono che le vittime sono loro
Ci sono bugiardi così bravi, ma così bravi, che alla fine ti convincono che le vittime sono loro

Non sono bravo a mentire: non saprei raccontare una bugia nemmeno con una pistola puntata alla tempia.

Non tutti sono sono così, infatti la frase di stasera, proposta dalla pagina Facebook raggio di solerecita

Ci sono bugiardi così bravi, ma così bravi, che alla fine ti convincono che le vittime sono loro

Da una breve ricerca, sembrerebbe che l’aforisma sia opera della nostra contemporanea  Wanda Tibulli: non una VIP, ma una persona come tante, come me e voi che mi state leggendo.

Anche io ho incontrato tanti bugiardi. Non mi importa ciò che dice il vocabolario, ma ricordo cosa mi dissero i professori all’Università:

Se vuoi fare pubblicità, dì sempre la verità: se sei bugiardo, i consumatori se ne accorgono…e tu sei rovinato!

Questo insegnamento mi è tornato utile anche nella vita: i consumatori sono un sottoinsieme del grande insieme delle persone, perciò ho trattato sempre con la dovuta verità e garbo

  • Amici
  • Colleghi
  • Conoscenti
  • Clienti

In una parola: tutti, anche quelli che sono stati bugiardi con me….e ce ne sono stati tanti!