Il peggiore tradimento che potete fare a voi stessi è non fare ciò per cui vi brillano gli occhi.

Immagine della Pagina Facebook di uno psicoterapeuta
Il peggiore tradimento che potete fare a voi stessi è non fare ciò per cui vi brillano gli occhi.

Se pensiamo al tradimento, immaginiamo di:

  • Avere un’amante
  • Sparlare di un nostro amico
  • Non mantenere le promesse

Non immaginiamo mai che possiamo fare qualcosa che possa nuocere a noi stessi.Lo psicoterapeuta che ha postato questa frase sulla sua pagina Facebook non sembra essere d’accordo con il concetto di tradimento comunemente inteso

Il peggiore tradimento che potete fare a voi stessi è non fare ciò per cui vi brillano gli occhi.

Ricordate quando, a scuola, gli insegnanti notavano una vostra predisposizione per una certa materia? Immagino che voi stessi vi sentivate a vostro agio ad affrontare le prove di quella materia.

Se siete stati fortunati, avete potuto utilizzare il vostro sapere anche nel lavoro, viceversa avete dovuto accantonare quella vostra passione o relegarla al tempo libero.

Ma perchè rinunciare ad essere felici? Anche se occorrerà tempo, potete trasformare gradualmente ciò che è un hobby piacevole, che vi fa brillare gli occhi, in una professione (o, quantomeno, in un modo per arrotondare lo stipendio).

Certamente, non dovete fare tutto in una volta sola: dovrete togliere la ruggine a quella vostra passione. Gli occhi, gradualmente, torneranno a brillare come quando eravate bambini.

2 commenti su “Il peggiore tradimento che potete fare a voi stessi è non fare ciò per cui vi brillano gli occhi.”

Rispondi