Cosa rimpiango della mia vita? Il tempo perso con alcune persone..

RimpiangereVitaPersoneMeritareNulla
Cosa rimpiango della mia vita? Il temo perso con alcune persone a cui ho dato tanto e che no meritavano NULLA

Questa mattina, mentre andavo al supermercato, sono certo di aver incontrato un mio ex – compagno di Università: lui non ha riconosciuto me, ma io sono sicuro di aver riconosciuto lui.

Ricordando questa persona, non posso negare che all’inizio mi appariva simpatico ed interessante: lui, però, tramò alle mie spalle perchè era convinto volessi conquistare la sua ragazza.  Immagino la faccia di Paola, Consolata, Angelica, Fabio, Sergio e tutte le persone che mi conoscono: sentendo questa cosa, si chiederanno

Ma che razza di gente frequentava Matteo da giovane?

L’aneddoto mi è servito per introdurre la frase di stasera, che ho trovato sulla pagina Facebook Un pensiero UnicoTu 

Cosa rimpiango della mia vita? Il temo perso con alcune persone a cui ho dato tanto e che no meritavano NULLA

Non ho trovato notizie sull’autrice di questa frase: non saprei spiegarvi il motivo, ma sono certo che questa frase sia stata pronunciata da una donna. Noi uomini siamo sicuramente meno inclini a percepire il bene che una persona ci vuole: l’importante è stare insieme.

Le donne sviliscono molto meno il significato di amicizia: ecco il motivo per il quale Paola trascorre molto tempo insieme a Linda.

Sia uomini che donne, però, capiscono quando sono state tradite: la sensazione di dolore che si prova è indescrivibile. Ricordo ancora come mi sentii quando scoprii il tradimento del mio compagno di Università, che consideravo un amico.

I miei amici, perciò, possono stare tranquilli:

  • Non li tradirò mai
  • Se loro tradiranno me, non li perdonerò mai