Quando hai la coscienza pulita

Frase di Antonia Gravina
Quando hai la coscienza pulita e cammini a testa alta ricorda, non importa se le persone parlino male o bene di te, l’importante è che ne parlino, perchè vuol dire che tu hai una vita, loro esistono e niente più

 

Questa mattina ho trovato due versioni diverse di un aforisma di Antonia Gravina.

Nell’immagine  proposta dalla pagina Facebook Extreme Videos potete leggere

Quando hai la coscienza pulita e cammini a testa alta ricorda, non importa se le persone parlino male o bene di te, l’importante è che ne parlino, perchè vuol dire che tu hai una vita, loro una vita vuota

Mentre nella didascalia ho riportato la versione proposta dal sito aphorism.

La differenza non è rilevante: avere una vita vuota equivale a limitarsi ad esistere. Anche io ho fatto questo errore, in passato: ora sto cercando di riprendermi.

Ma cosa significa avere una vita? Cosa significa vivere? A questa domanda non posso rispondere io: ognuno avrà la sua risposta. Non sarà diversa, non sarà sbagliata….semplicemente, ognuno avrà la propria risposta.  L’unica cosa che dobbiamo fare è vivere, senza nascondere la verità a nessuno.

La seconda parte è vera, non so nemmeno io se parzialmente o totalmente. A tutti possono capitare giornate vuote. La tentazione di chiamare qualcuno per risollevare un po’ la quotidianità è sempre presente.

Dobbiamo per forza fare così? No credo: occorre apprezzare le piccole cose che ci capitano e, se effettivamente per un mese non ne troviamo, occorre cambiare qualcosa, come diceva Steve Jobs.

Cambiare, però, non vuol dire stravolgere tutto: se volete cambiare divano, difficilmente vi rivolgerete ad un arredatore. Andate in negozio, comprate il divano (magari con un po’ di titubanza) e lo portate a casa.

La vita è la stessa cosa: possiamo conoscere nuove persone, fare nuove esperienze, eccetera….ma non possiamo abbandonare quelle che hanno condiviso tutto con noi fino al giorno prima.