Soldati, 365 all’alba

Ho trentanove anni: non sono tanti, ma nemmeno pochi e, comunque, il tempo passa per tutti. Quando ero diciottenne, io e la mia generazione avremmo dovuto fare i soldati.

Continua a leggere Soldati, 365 all’alba