A whiter shade of pale

Esistono canzoni senza tempo, specialmente se hanno come tema l’amore. Forse fra dieci anni, o anche meno, non ci ricorderemo il brano di Ermal Metal e Fabrizio Moro, ma non voglio fare previsioni: non possiamo prevedere il futuro.

A Whiter Shade Of Pale appartiene alle canzoni senza tempo: anche chi non conosce i Procol Harum l’ha sentita più di una volta in vita sua.

Il fatto che sia inserita anche fra le canzoni d’amore può sembrare un caso, ma trovo un nesso: nell’amore e nelle canzoni, solo il tempo potrà stabilire se sarà una cosa che durerà tutta la vita o solo tre minuti.

Non importa se stiamo ascoltando un suono oppure il nostro cuore: in entrambi i casi, una cosa che ci può sembrare gradevole d’impatto, può non essere così tanto apprezzabile tempo dopo. In amore, si chiamerebbe infatuazione.

Cadere vittima dell’infatuazione è semplice, eppure c’è una soluzione a tutto questo: cercate di assaporare ogni momento con la persona amata e, quando

  • Il lavoro
  • Gli impegni
  • Chissà cos’altro

vi terranno lontani, cercate nei vostri ricordi un momento piacevole.

Rispondi