Sbanca al botteghino la commedia “Scemo e più scemo”….

 

Di Maio e Di Battista o "Scemo e più scemo"?
Il post della pagina Facebook “Fotografie segnanti” in cui gli esponenti del M5S sono stati paragonati ai protagonisti di “Scemo e più scemo”

Le urne sono chiuse, lo spoglio delle schede è ancora in corso.  La satira online ed offline sta già cominciando a lavorare. La pagina Facebook Fotografie Segnanti ha paragonato due esponenti del Movimento 5 Stelle a Jim Carrey e Jeff Daniels o, per meglio dire, ai personaggi da loro interpretati nel film Scemo e più scemo.

La frase la prende sicuramente alla larga, ricordando un evento cinematografico lontano nel tempo e nello spazio

Stati Uniti, 1994. Sbanca al botteghino la commedia Scemo e più scemo, film che racconta le avventure e i guai di due ragazzi onesti, ma ingenui e sprovveduti

Nel 1994, avevo quindici anni ed avevo visto il film suddetto facendomi delle grasse risate, ma anche riflettendo su un fatto: per quanto esagerati, i fatti inseriti nella sceneggiatura possono capitare realmente. Uno scivolone capita a tutti, molto più frequentemente di quanto vorremmo o saremmo disposti a sopportare.

Fin quando si tratta di finzione, le vicende raccontate suscitano sicuramente ilarità: purtroppo, questa volta stiamo parlando di vita politica reale.

Non posso di certo prevedere il futuro, ma la poca esperienza sarà sicuramente un’arma a doppio taglio: la volontà di fare cose buone ci sarà, ma ci saranno anche molti ostacoli che i grillini non hanno considerato.

Non mi resta niente da dire se non: staremo a vedere.

Rispondi