Le persone che incontri sono come le canzoni in radio…

Le persone che incontri sono come le canzoni in radio. Per alcune alzi il volume. Per altre cambi stazione
Le persone che incontri sono come le canzoni in radio. Per alcune alzi il volume. Per altre cambi stazione

Quando accendiamo la radio, raramente ci soffermiamo sulla prima stazione su cui siamo sintonizzati: cerchiamo qualcosa di nostro interesse. Secondo la frase di oggi, con le persone è la stessa cosa

Le persone che incontri sono come le canzoni in radio. Per alcune alzi il volume. Per altre cambi stazione

Non ho idea di quante stazioni radio esistano attualmente, così come non saprei quantificare il numero di persone che incontriamo ogni giorno sul nostro cammino.

Molte di queste persone, però, sono semplici passanti: magari le incontriamo alla fermata dell’autobus ogni mattina mentre andiamo a lavorare, ma non ci fermiamo mai a dialogare con loro.

Posso capire i problemi che si presentano nella nostra testa in quei frangenti:

  • Non conosciamo il nostro interlocutore
  • Potremmo essere additati come maniaci
  • Entrambi abbiamo in testa i problemi lavorativi che dovremo affrontare di lì a poco

Tuttavia, se non ci fermassimo a parlare con le persone, accadrebbe la stessa cosa che avviene quando cambiamo stazione: potremmo non sentire una canzone che ci piacerà tanto.

Come dicevo giorni fa, è importante parlare con chi ci capita. Spesso passiamo di fianco alla nostra prossima conoscenza senza che ce ne rendiamo conto, perdendo così occasioni di dialogo. Questo accade spesso sui mezzi pubblici: ormai non conto più le persone che preferiscono ascoltare musica o guardare lo schermo del proprio smartphone piuttosto che informarsi o parlare.

Non è necessario iscriversi in palestra per mettere in pratica questo consiglio: basta frequentare con costanza gli stessi luoghi. Basta cominciare a bazzicare i luoghi di aggregazione del vostro quartiere per fare nuove conoscenze. Un bar o un campetto di calcio esisterà sicuramente.

Di certo, farete conoscenze: alcune di queste saranno gradevoli, altre no…ma non siete obbligati a mantenere i rapporti, se non volete.

Rispondi