Ti va di andare a prendere un caffè?

Frase sul caffè condivisa su Twitter
Ti va di andare a prendere un caffè? Guarda davvero, non ho secondi fini. Voglio solo stare seduto al tavolo con te, finché non ci innamoriamo

Per noi italiani il caffè è un momento conviviale: andare a prendere un caffè è la scusa per antonomasia per fare una pausa. Lo sappiamo bene tutti, anche Francy, che ha condiviso tramite il suo account Twitter la frase

Ti va di andare a prendere un caffè? Guarda davvero, non ho secondi fini. Voglio solo stare seduto al tavolo con te, finché non ci innamoriamo

Sappiamo bene che la persona che dice una cosa simile è innamorata, anche se il testo sembra voler dire qualcos’altro. Sotto sotto, la stessa frase fa capire una cosa semplicissima: non occorre fare grandi cose per farsi apprezzare, basta essere sè stessi.

Restando nel contesto proposto dalla frase pensate, per esempio, se la persona che ha invitato l’altra passasse il tempo a mettere in mostra le proprie qualità. Potrebbe sembrare una buona strategia di marketing amoroso, se mi concedete questo termine, ma così non è.

Quante volte, comprando un prodotto perché l’abbiamo visto in una pubblicità televisiva o cartacea, restiamo delusi dall’acquisto fatto? Non è colpa della televisione o dei professionisti del marketing se abbiamo fatto un incauto acquisto: è colpa nostra che non abbiamo considerato bene caratteristiche di quel prodotto, lasciandoci ammaliare.

Nella frase di oggi accade un po’ la stessa cosa: chi invita è sicuramente innamorato, chi riceve l’invito potrebbe

  • Esserlo a sua volta
  • Innamorarsi durante il caffè
  • Essere semplicemente compiaciuto di avere ricevuto un invito simile

Lo sapete: non mi piace agire d’istinto. Il consiglio che vi posso dare è specifico, in questo caso: pensateci bene prima di accettare un’invito di questo tipo, perché non sapete quale influenze potrà avere sulla vostra vita.

Quello che in realtà voglio domandarvi è

Tenete veramente a questa persona, a costo di cambiare la vostra vita?

 

Rispondi