Per quanto possa essere difficile la vita…

Frase di Stephen Hawking condivisa dal sito efficacemente.com
Per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare. Guardate le stelle invece dei vostri piedi

Stamattina avevo già scelto la frase di cui parlare, quando mi sono imbattuto in una citazione di Stephen Hawking pubblicata da Efficacemente

Per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare. Guardate le stelle invece dei vostri piedi

Continua a leggere Per quanto possa essere difficile la vita…

Qui abitava Angelo Fiocchi

PietraInciampoAngeloFiocchiMilanoDanneggiata
Pietra d’inciampo dedicata ad Angelo Fiocchi sfregiata dai vandali

Per celebrare il Giorno della Memoria, avevo deciso di scrivere un post in tema il prossimo 27 gennaio: a causa della notizia che riportano tutti i giornali sono costretto ad anticipare il tutto.

In breve: ignoti vandali hanno sfregiato la pietra d’inciampo dedicata ad Angelo Fiocchi, posta in Viale Lombardia 65, la sua ultima residenza milanese prima di essere deportato a Mauthausen .

Quando sento – sia emotivamente che con il mio udito – notizie del genere mi viene sempre in mente la frase che Marco Travaglio inserì in un suo spettacolo

La Storia è maestra, ma nessuno impara mai niente!

Sarebbe troppo semplice e, al contempo, complicato addentrarci nella questione dal punto di vista giuridico: meglio concentrarci sulla storia.

La maggior parte di noi sono rimasti

  • A volte colpiti
  • Altre volte impressionati
  • Altre volte ancora schifati

Dai grandi numeri dell’antisemitismo: quindici milioni sono già tanti se pensiamo al vile denaro, figuriamoci se pensiamo alle persone morte per una ancor più vile ideologia. C’è anche chi ne è rimasto impressionato in altro modo: spesso si confrontano i numeri relativi all’Olocausto con quelli relativi ad altri genocidi.

Purtroppo, ne facciamo solo una questione storica e numerica, senza pensare che il mondo d’oggi sarebbe – forse – molto diverso se tutte quelle persone  fossero sopravvissute.  Pensiamo alla nostra vita: come sarebbe stata se quel giorno non avessimo preso una determinata decisione?

A questo punto, mi sembra logico porsi una domanda

Come sarebbe il mondo odierno se quei sei miliardi di persone fossero sopravvissuti? Non sarebbe certo un mondo diverso e migliore?

Concludo così, con un punto interrogativo, perché ogni tanto occorre meditare sulla storia e sulle storie.

Sovrappensiero è un posto bellissimo!

Immagine dalla Pagina Facebook "Informazione Libera"
Sovrappensiero è un posto bellissimo!

Anche un maniaco del controllo come me sa bene che non si può rimanere concentrati ogni secondo della propria vita: a volte, il cervello vaga per i fatti suoi, facendoci viaggiare anche rimanendo in un posto conosciuto. Qualcuno lo chiamerebbe fantasticare, i curatori della pagina Facebook Informazione Libera hanno preferito il termine essere sovrappensiero.

Continua a leggere Sovrappensiero è un posto bellissimo!

Ligabue racconta “Made in Italy” sul set

 

Prima di scrivere questo articolo, mi sono premurato di ascoltare Made in Italy in ordine di traccia: solo in questo modo si può apprezzare completamente il lavoro di Luciano Ligabue.

Il video dell’intervista rivela una cosa interessante: l’album non era nato immediatamente con l’intenzione di farne un film.

Continua a leggere Ligabue racconta “Made in Italy” sul set

Guarda sempre avanti…

Guarda sempre avanti
Guarda sempre avanti. Il bello non è quello che hai vissuto ma tutto quello che hai da vivere

I personaggi famosi spopolano su Facebook, anche se sono disegnati, come lo sono Snoopy e Woodstock, protagonisti dell’immagine di oggi. Il secondo porge al primo un fiore, offerta di pace dopo un litigio. Non credo che una fotografia reale avrebbe avuto lo stesso impatto: i fumetti ammorbidiscono il lettore.

Continua a leggere Guarda sempre avanti…

Nulla di ciò che hai ti appartiene….

Frase anonima
Nulla di ciò che hai ti appartiene, ad eccezione di ciò che sei. Non vivere per avere: vivi per essere

L’aforisma condiviso oggi dall’omonima pagina Facebook – per quanto anonimo – è talmente semplice da capire che sembrerebbe quasi superfluo parlarne

Nulla di ciò che hai ti appartiene, ad eccezione di ciò che sei. Non vivere per avere: vivi per essere

Continua a leggere Nulla di ciò che hai ti appartiene….

Incidente in un’azienda

LaminaViaRhoEsterno
Foto Aerea della Lamina ripresa dal sito aziendale

Milano è una metropoli: impossibile conoscere tutte le persone che vi abitano e ancor meno tutte le persone che vi lavorano, la maggior parte dei quali pendolari. Purtroppo, deve accadere qualcosa di grave affinché una persona sia ricordata, almeno per qualche tempo.

Continua a leggere Incidente in un’azienda