Cercasi clienti anche prima esperienza

Cercasi all'esterno di un bar milanese
Cercasi clienti anche prima esperienza

La parola cercasi è poco usata nel linguaggio di tutti i giorni, ma molto spesso la troviamo negli annunci economici tra le pagine dei quotidiani. Sapendo queste cose, il proprietario del bar nel quartiere Isola ha esposto la pubblicità che vedete fuori dal locale

Cercasi clienti anche prima esperienza

Continua a leggere Cercasi clienti anche prima esperienza

Dovresti venire qui da me a smettere di mancarmi

frase virgolettata: "Dovresti venire qui da me a smettere di mancarmi"
Dovresti venire qui da me a smettere di mancarmi

 

Anche se virgolettata, non ho trovato la frase

Dovresti venire qui da me a smettere di mancarmi

In nessun testo reperibile con Google: non saprei dire la provenienza originaria, so solo che è stata condivisa oggi dalla pagina Facebook Ti amo divertenti.

Continua a leggere Dovresti venire qui da me a smettere di mancarmi

Diamante pazzo, risplendi

Ogni persona è una specie di diamante: ne sono convinto io, ne erano convinti i Pink Floyd, che dedicarono molti testi al fondatore della band, Syd Barrett, dopo che fu allontanato dalla band per mai del tutto chiariti problemi psichiatrici.

Continua a leggere Diamante pazzo, risplendi

Oggi mi sento bella e non ho bisogno di farmi un selfie

Tweet dell'utente "Mi sento bella senza selfie"
Oggi mi sento bella e non ho bisogno di farmi un selfie

Oggi mi sento un po’ nervoso, forse perché ho dormito poco questa notte, ma c’è anche chi si sente bene e lo comunica con un Tweet, come Carlotta

Oggi mi sento bella e non ho bisogno di farmi un selfie

Continua a leggere Oggi mi sento bella e non ho bisogno di farmi un selfie

Come capire una persona maligna

Immagine scelta dal sito "Positive vibrations" per descrivere una persona maligna
Immagine scelta dal sito “Positive vibrations” per descrivere una persona maligna

Ho appena trovato un interessante articolo su positive vibrations, che dovrebbe insegnare qualche stratagemma per stare alla larga da una persona maligna.

Continua a leggere Come capire una persona maligna

Guarda sempre avanti. Il bello non è …

Guarda sempre avanti
Guarda sempre avanti. Il bello non è quello che hai vissuto ma tutto quello che hai da vivere

I personaggi famosi spopolano su Facebook, anche se sono disegnati, come lo sono Snoopy e Woodstock, protagonisti dell’immagine di oggi. Due personaggi del passato per guardare al futuro o, come si suol dire, guardare avanti. Il secondo porge al primo un fiore, offerta di pace dopo un litigio. Non credo che una fotografia reale avrebbe avuto lo stesso impatto: i fumetti ammorbidiscono il lettore.

Continua a leggere Guarda sempre avanti. Il bello non è …

Mi sento come se il mondo…

 

Mi sento come se il mondo volesse vedere fino a che punto resisto
Mi sento come se il mondo volesse vedere fino a che punto resisto

Oggi, se mi avreste incontrato per strada e mi aveste domandato come mi sentissimolto probabilmente vi avrei citato la frase

Mi sento come se il mondo volesse vedere fino a che punto resisto

Continua a leggere Mi sento come se il mondo…

Non dite “a domani”, così, tanto per dire…

Non dite "a domani", così, tanto per dire...
Non dite “a domani”, così, tanto per dire…

Ci sono locuzioni che usiamo senza rendercene conto, un po’ come gli auguri di Natale. A volte non ci rendiamo conto di quanto le nostre parole possano assumere un significato molto più profondo per chi ci ascolta.

La frase di oggi capovolge il concetto in modo radicale

Continua a leggere Non dite “a domani”, così, tanto per dire…

Il "mi manchi" resta una delle dichiarazioni d'amore più belle…

Frase di Paul Soranis
Il “mi manchi” resta una delle dichiarazioni d’amore più belle. Anche tra amici.

Nonostante Charles Schulz sia morto da molto tempo, i suoi personaggi continuano a vivere: non solo per le vignette originali, ma anche per le immagini apocrife, come quella proposta da Woodstock and friends su Facebook.

Snoopy sta telefonando con Woodstock al suo fianco, mentre la frase ci ricorda che

Il “mi manchi” resta una delle dichiarazioni d’amore più belle. Anche tra amici.

Una frase condivisa così tante volte che non sono riuscito a trovare l’autore originale: chiedo scusa!

La logica mi porta a pensare che una frase o un aforisma è spesso condiviso non solo perchè ci piace, ma anche perchè ci troviamo d’accordo con quanto detto.

Questa abitudine fa capire quanto sia difficile passare dalla teoria alla pratica: sappiamo cosa dovremmo fare per rinsaldare un’amicizia, ma non lo facciamo. I motivi possono essere tanti:

  • Abbiamo litigato e non siamo disposti a perdonare
  • Aspettiamo che l’altro faccia il primo passo
  • Non ci sembra il momento opportuno per farlo

Non ho menzionato la mancanza di tempo nell’elenco, perchè la reputo una palese scusa.

Credo che la verità sia molto più profonda: ormai consideriamo quell’amicizia conclusa e abbiamo voltato pagina.

Se ho torto….Cosa aspettate a prendere quel telefono in mano?