Il prezzo che si paga per la ricchezza di amare

Immagine sul prezzo pagato per la ricchezza di amare
You will never be completely at home again, because part of your heart always will be elsewhere. That is the price you pay for the richness of loving and knowing people in more than one place

Non mi sorprende che la mia ex compagna di Università, Roberta, abbia apprezzato l’immagine che vi propongo oggi ancor prima che scrivessi l’articolo: sia a me che a lei piace molto viaggiare, anche se c’è un prezzo da pagare.

Continua a leggere Il prezzo che si paga per la ricchezza di amare

Non dire mai “A me non accadrà!”, “Io non lo farei”

Cose da non dire mai
Non dire mai “a me non accadrà”, “io non lo farei mai”, perché la vita sa essere imprevedibile e nessuno è immune da certe cose. Tutto capita, anche quello che mai avresti immaginato

Non capisco cosa c’entri l’immagine di sfondo con l’aforisma di oggi. Certo, è un bel panorama, ma non ha alcuna attinenza con quanto asserito.

Forse la frase di Sabrina La Rosa è semplicemente troppo complessa per essere rappresentata visivamente

Continua a leggere Non dire mai “A me non accadrà!”, “Io non lo farei”

Per documentare la vita, devi anche vivere

Frase sul vivere condivisa su Facebook
Per documentare la tua vita, devi anche viverla. Non alla scrivania, ma fuori. In quel mondo così bello complesso e doloroso, che a volte devi proprio sederti e raccontarlo

Mi pare ovvio dire che, prima di scrivere un articolo su questo blog, passo del tempo a vivere. Per questo preferisco scrivere di sera: di giorno preferisco accumulare esperienze. Non pensiate che sia un topo da scrivania che predica bene e razzola male, se vogliamo esprimere il concetto in altri termini.

Continua a leggere Per documentare la vita, devi anche vivere

In quel concorso di bellezza che è la vita, vince…

La vita è un concorso di bellezza
In quel concorso di bellezza che è la vita vince sempre la meno brutta

Mi scuso se ho dovuto cambiare in corsa l’argomento del post di oggi. Avevo già preparato un articolo di una bellezza inaudita, ma la morte di Sergio Marchionne è un fiorire di frasi pronunciate da lui.

Continua a leggere In quel concorso di bellezza che è la vita, vince…

Battetevi sempre per le cose in cui credete

Aforisma di Indro Montanelli sulle cose in cui credere
Battetevi sempre per le cose in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Una sola potete vincerne: quella che s’ingaggia ogni mattina, quando ci si guarda davanti allo specchio.

A volte gli eventi e le cose si confondono: ero convinto che Indro Montanelli  avesse fatto in tempo a commentare gli eventi dell’11 settembre, invece morì meno di due mesi prima i tragici fatti. In ogni caso, nella lunga carriera di giornalista, tra un articolo e l’altro, ha fatto in tempo a lasciarci tanti aforismi su cui riflettere.

Continua a leggere Battetevi sempre per le cose in cui credete

Tutti i modelli sono sbagliati, l’unico modello esatto è la realtà

Frase sui modelli

Tutti i modelli sono sbagliati. L’unico modello esatto è la realtà, ma la realtà, per definizione, non è un modello

 

Come potete vedere dall’immagine, oggi non ho preso spunto dai chissà quali modelli, ma dalla mia pagina Facebook, dove nove anni fa appuntai un concetto sentito durante una trasmissione radiofonica.

Nel corso dell’intervista, una persona (non ricordo chi, chiedo venia) pronunciò le parole
Tutti i modelli sono sbagliati. L’unico modello esatto è la realtà, ma la realtà, per definizione non è un modello
Dato il tempo in cui scrissi, credo che l’intervistato si riferisse in qualche modo al G8 in corso a L’Aquila in quei giorni.
Sembrerebbe una frase in controtendenza rispetto a quanto cerco di far passare in questo spazio, ma così non è. Il nesso tra modello e realtà è lo stesso che c’è tra il desiderio e la realtà.
La realtà è ciò che viviamo abitualmente e quotidianamente, il qui ed ora, mentre il desiderio è ciò che vorremmo vivere.
Chiaramente, la nostra vita modello è più o meno diversa da quella che vorremmo vivere nei nostri desideri. Più la distanza tra queste due vite è ampia, più ci sentiamo frustrati, perché sembra non raggiungeremo mai la vita modello.
Se prendiamo il problema in maniera monolitica, cercando di risolvere tutto e subito, ne ricaveremo solo frustrazione. Se, invece, cerchiamo di soddisfare un solo desiderio a settimana, dopo un anno saremo molto diversi da come eravamo 365 giorni prima.
Non offro volentieri consigli in questo spazio, perché dovete prendere la strada che più vi si addice, ma oggi voglio fare un’eccezione. Dovete scegliere se risolvere per prima:
  1. La questione più urgente
  2. La questione più facile

Se le due cose coincidono, tanto meglio, ma non è sempre così. In entrambi i casi, concentratevi solo su quella questione senza prendere modelli come punto di riferimento: la vita è vostra, ciò che fanno gli altri potrebbe non essere adatto a voi. Fare due cose contemporaneamente o cercare di emulare gli altri non è molto produttivo, vi farebbe solo venire ansia.

 

Cosa non fare assolutamente con un acquario

non ferire un acquario
Cosa non fare assolutamente con un acquario

Ogni tanto, le pagine Facebook pubblicano frasi e immagini relative ai segni zodiacali. Io guardo sempre con curiosità ciò che scrivono relativamente all’acquario, il mio segno. Continua a leggere Cosa non fare assolutamente con un acquario

Vi insegneranno che non bisogna piangere

Vi insegneranno che...
Vi insegneranno che non bisogna piangere. Che bisogna essere forti. Non fidatevi, sputate fuori tutto. Emozioni, lacrime, vaffanculo

Tutte le persone che incontreremmo sul nostro cammino ci insegneranno qualcosa: non è forse così?

Secondo la frase condivisa su Twitter dall’utente Giacy76 è parzialmente in disaccordo

Vi insegneranno che non bisogna piangere. Che bisogna essere forti. Non fidatevi, sputate fuori tutto. Emozioni, lacrime, vaffanculo

Continua a leggere Vi insegneranno che non bisogna piangere