I didn’t change. You just never knew me.

I didn't change. You just never knew me
Non sono cambiato. Semplicemente non mi avete mai conosciuto

Non è strano, per me, parlare in inglese: ricordo con piacere le tre vacanze-studio trascorse ad Exeter, nel Sud-Ovest dell’Inghilterra, dal 1996 al 1998.

Ecco perchè questa sera, su Facebook, ho scelto la versione originale della frase che leggete

I didn’t change. You just never knew me

La traduzione sarebbe grossomodo

Non sono cambiato. Semplicemente non mi avete mai conosciuto

Pochi hanno voluto conoscermi veramente: forse l’ansia influenza negativamente il mio carattere. Chi riesce ad andare oltre il muro di questo stato psicologico, ha modo di conoscere una persona che si fa in quattro per gli altri e – se non basta – persino in otto. In cambio, questa persona chiede solo un po’ di affetto. Una mia amica di nome Paola questo lo sa bene…

Mi piacerebbe incontrare di nuovo persone che mi hanno conosciuto in passato, magari durante Ragioneria: avrebbero modo di apprezzarmi come persona. Ho sempre avuto un carattere adatto a relazionarsi con le persone più mature, non con gli adolescenti.

Citando una canzone di Ligabue, per me una coppia è già una folla…ma nelle relazioni uno a uno non mi batte nessuno. Basta poco per conoscermi veramente:

  • Non mettermi ansia
  • Non giudicarmi
  • Lasciarmi tempo

 

Un commento su “I didn’t change. You just never knew me.”

Rispondi