C’è qualcosa di più importante della logica

Logica o immaginazione ?
C’è qualcosa di più importante della logica: l’immaginazione

 

Quando andavo alle elementari, la mia maestra era una persona molto logicaogni settimana, dedicava almeno tre giorni su sei alla matematica, i restanti erano equamente ripartiti tra le altre materie. Non ho mai chiesto perché, ma suppongo che la mia maestra  non apprezzasse la fantasia.

Alfred Hitchcock contraddice quanto sosteneva la mia maestra con la frase

C’è qualcosa di più importante della logica: l’immaginazione

Paradossalmente, trovo questa frase molto logica. Nella scienza, le scoperte non sono dettate solo da

  • Caso
  • Perseveranza 
  • Necessità  

ma anche – e soprattutto – dall’immaginazioneOgni tanto, penso che uno scienziato in qualche parte del mondo si faccia la seguente domanda

Cosa accadrebbe se…?

A quanto si sa, alcune scoperte sono nate proprio così: usando l’immaginazione, una persona ha intuito che poteva esserci qualcosa di nuovo da scoprire. Magari, lo ha persino sognato. Del resto, per quanto possano essere interpretati ed hanno una loro logica, i sogni sembrano più figli  dell’immaginazione. Realizzare materialmente ciò che abbiamo sognato arriva dopo.

Un altro modo per poter immaginare qualcosa è usare il cosiddetto pensiero laterale: trovare un modo alternativo per utilizzare uno strumento o fare qualcosa. Sappiamo bene che – se facciamo sempre le stesse cose – otterremo sempre lo stesso risultato. Basta cambiare leggermente la solita strategia per avere risultati inaspettati.

Vorrei fare un esempio molto banale tra i tanti che mi vengono in mente. Supponiamo di cucinare sempre lo stesso piatto, seguendo passo passo una ricetta scritta. Otterremo sempre lo stesso risultato. Tuttavia, potremmo anche immaginare di cambiare un singolo ingrediente ed otterremo un sapore nuovo.

Qualunque cosa facciamo, può essere trattato come un piatto: cambiare un singolo elemento può farci ottenere un risultato inaspettato.ca

Ogni tanto provo anch’io ad immaginare un’alternativa: magari un giorno vincerò il premio Nobel o anche solo un Oscar.

2 commenti su “C’è qualcosa di più importante della logica”

  1. Quando si vive la fase infantile l’amico immaginario è di una Grandissima importanza. io in questo modo ho imparato a giocare da sola e questo è determinante per la formazione dell’io nonché per l’inserimento nella società dopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.