Ricorda che non ottenere quel che si vuole, può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna

Non ottenere quel che si vuole, può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna
Ricorda che non ottenere quel che si vuole, può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna

Ogni tanto ci capita di pensare a degli obiettivi: potremmo definirlo ciò che vorremmo. Dopo aver faticato tanto, gli obiettivi ci sfuggono di mano, perchè non possiamo controllare tutto.

Quando mi capita di non aver raggiunto un determinato obiettivo, devo sforzarmi di ricordare la frase che ho letto oggi e vi propongo stasera

Ricorda che non ottenere quel che si vuole, può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna

Il fatto che sia genericamente attribuito al Dalai Lama, mi fa pensare che la frase sia stata pronunciata da Tenzin Gyatso…Se così non fosse, vi prego di correggermi.

Nessuno può dire se questa frase sia vera. Per appurarlo dovremmo:

  1. Vivere una determinata esperienza
  2. L’esperienza deve rivelarsi negativa
  3. Poter tornare indietro nel tempo
  4. Vivere un’esperienza alternativa

Il resto sono solo supposizioni.

Se volete la mia, la graffetta gialla in alto a destra mi ricorda qualcosa da appuntare sulla copertina di un testo. L’angolo piegato in basso mi ricorda che, in determinati casi, si deve proprio voltare pagina.

Spesso è difficile farlo: abbiamo paura di abbandonare ciò che abbiamo inseguito lungamente. A volte, però, è necessario.

Devo cercare di ricordarmelo più spesso.

Rispondi