I migliori maestri sono quelli che indicano dove …

Maestri di vita ed allievi
I migliori maestri sono quelli che ti indicano dove guardare, ma non ti dicono cosa vedere

Tutti abbiamo bisogno di essere guidati, non solo da piccoli, ma per tutta la vita: essere soli, spesso, significa anche non sapere cosa fare. Detto in altri termini, spesso abbiamo bisogno di uno o più maestri.

Ma quali sono le persone che possono essere considerati maestri? L’aforisma della semisconosciuta Alexandra K. Trenfor è eloquente

I migliori maestri sono quelli che ti indicano dove guardare, ma non ti dicono cosa vedere

So bene che gli  allievi preferirebbero la via più semplice: qualcuno che indicasse loro il procedimento per conseguire un certo risultato.Questa scelta può essere utile per un singolo compito; tuttavia, l’allievo si troverà ancora in crisi quando si troverà di fronte ad un problema simile. Piuttosto che dire:

  • Devi fare così
  • Il procedimento è questo
  • La regola è questa

è molto meglio un’indicazione generale: in altre occasioni l’allievo troverà più facilmente la strada da solo e sfrutterà successivamente le sue capacità.

Per spiegarmi meglio, un esempio culinario può essere utile. Immaginate che un famoso chef vi spieghi una delle sue ricette. Il giorno in cui dovrete ripeterla da soli, seguirete passo passo le sue indicazioni. Ma cosa succederà il giorno in cui vorrete fare una vostra ricetta originale, senza basarvi nemmeno su un libro di ricette? quasi sicuramente non saprete da dove partire.

Se, invece, lo chef vi avrà spiegato

  • Tempi di cottura
  • Lavorazione delle materie prime
  • Altri concetti fondamentali

Partendo da quegli stessi concetti voi potrete fare ciò che volete, dando spazio alla vostra fantasia.

Spesso ci dimentichiamo dell’importanza della fantasia nel modus vivendi personale: se non esistesse, la nostra vita sarebbe in tutto e per tutto simile a quella di chi ci ha preceduto.

Tramite la fantasia, invece, faremo nuove ed originali esperienze e miglioreremo ulteriormente.

 

3 commenti su “I migliori maestri sono quelli che indicano dove …”

Rispondi