L'intuizione spesso ci suggerisce un consiglio apparentemente illogico…

L'intuizione spesso ci suggerisce un consiglio apparentemente illogico ma se impariamo ad ascoltare e cogliere quel breve lampo, potremmo scoprire che il consiglio era esatto e che la Ragione nonè in grado di fornirci tutte le risposte alle domande e ai problemi che ci pone la vita
L’intuizione spesso ci suggerisce un consiglio apparentemente illogico ma se impariamo ad ascoltare e cogliere quel breve lampo, potremmo scoprire che il consiglio era esatto e che la Ragione nonè in grado di fornirci tutte le risposte alle domande e ai problemi che ci pone la vita

Come avrete notato, in questo blog non apprezzo citazioni molto lunghe…Tuttavia, la frase proposta sulla pagina Facebook di Ghiandola pineale – Il terzo occhio merita la dovuta eccezione

L’intuizione spesso ci suggerisce un consiglio apparentemente illogico ma se impariamo ad ascoltare e cogliere quel breve lampo, potremmo scoprire che il consiglio era esatto e che la Ragione nonè in grado di fornirci tutte le risposte alle domande e ai problemi che ci pone la vita

Quante volte ci è capitato di avere un’intuizione che potrebbe risolvere un problema? Credo tante….Putroppo, sono poche le volte che diamo retta istintivamente all’intuizione: più un problema è grave, più tendiamo a soppessare pro e contro di ogni soluzione che ci si presenta.

Credo che sia questa la definizione più appropriata del termine rimuginare, che equivale a dire non fidarsi del proprio istinto.

Se è vero che siamo esseri razionali, è anche vero che non siamo robot: a volte è doveroso lasciarsi andare all’intuizione…Peccato che seguiamo poche volte il cosiddetto sesto senso.

2 commenti su “L'intuizione spesso ci suggerisce un consiglio apparentemente illogico…”

  1. Vorrei lasciare una mia esperienza sulle intuizioni, ormai 10 anni fa, ero in un locale in spiaggia con amici che allora avevo. Arrivarono due ragazzi insieme, fecero un giro, e poi fecero per uscire ed uno di loro disse, andiamo via che quì c’è solo brutta gente, ed io che ero vicino alla porta con i miei amici/che mi senti di dirgli, come brutta gente se ci siamo quì noi che siamo belli come il sole, così, uno uscii e se ne andò e l’altro si fermò ed interessato ad una avveniente ragazza nel mio gruppo, disse , ah sii e vediamo un pò cosa c’è di bello da offrire. Dal di lì, parlammo, non abitavamo lontani ed in particolare con me ma anche con gli altri ma soprattutto con me per la vicinanza è nata una delle più belle amicizie della mia vita, che io ho distrutto durante la mia psicosi. Ecco, come, a volte, una cosa buttata lì, può cambiare in meglio la vita. Poi occhio a non distruggere tutto.

Rispondi