Famosa Chanel da fitness

La famosa Chanel da Fitness
Camminata veloce with Chanel bag… DAI!!!!

Due giorni fa, come riportano L’Huffington Post e altri quotidiani, la famosa politica Daniela Santanché ha pubblicato sul suo profilo Instagram l’immagine che vedete.

La frase con cui ha postato l’immagine stessa è la stata la seguente

Camminata veloce with Chanel bag… DAI!!!!

scatenando le ire di varie persone utenti che non riescono ad arrivare a fine mese, tanto che una dei suoi follower ha commentato

La famosa CHANEL da fitness

Sarebbe troppo semplice sostenere che ognuno è libero di

  • Vestirsi come gli pare
  • Pubblicare ciò che gli pare
  • Commentare come gli pare

ma la vita individuale non dovrebbe essere messa in piazza con tanta ostentazione. Esistono già le riviste di gossip per mettere in piazza segreti, passioni e amori di una persona famosa. Queste riviste hanno, forse, il difetto di farci invidiare i protagonisti delle storie. Mettere in piazza il proprio modo di vivere, anche e soprattutto quando non si è una persona famosa, è solo ostentazione.

Vorrei porre una semplice domanda alle donne: quante di voi hanno fatto una passeggiata in centro con a tracolla la borsa preferita, magari di marca? Di certo, fra di voi c’è qualcuno che avrà fatto anche  un selfie, ricevendo commenti di vario tipo dai vostri amici virtuali e non, ma la cosa è finita lì.

La posa quasi da passerella, la qualità della fotografia e altri dettagli mi fanno sospettare che lo scatto sia stato studiato a tavolino dagli addetti stampa della politica e non fatto per mettersi in mostra come facciamo noi comuni mortali.

Aggiungere la marca mi ricorda tanto quelle vignette in cui il principino George saluta noi comuni mortali chiamandoci poveri. Un conto però, è una semplice (auto) ironia sulle condizioni sociali attuali, un altro conto è mostrare il proprio benessere economico in pubblico.

Questi signori che ci governano non dovrebbero dimenticarlo mai.

3 commenti su “Famosa Chanel da fitness”

    1. Assolutamente d’accordo con te: purtroppo, c’è gente che sarebbe contenta con una Chanel, pur non potendo permettersela: colpa della pubblicità o di idee di grandezza che dovrebbero essere quantomeno precedute da un progetto per potersi permettere una vita migliore (economicamente e socialmente parlando)? Io non lo saprei dire…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.