2017: le canzoni più belle

Questa mattina, svegliandomi, avevo pensato di scrivere un articolo a proposito dell’Epifania 2017 . In queste ore televisioni, social network e telefonini ci stanno letteralmente bombardando con informazioni sul tema.

Trovandolo piuttosto scontato, ho preferito distinguermi, proponendovi un video musicale o, per meglio dire, una classifica musicale.

Non smetterò mai di sostenere che la musica sia un oggetto strano:

  • Immateriale
  • di tendenza
  • autorale o commerciale

La musica ha anche un’altra caratteristicasuscita ricordi ed emozioni. Magari, fra cinque anni a partire da questo 2017, sentiremo una delle canzoni del video e ci ricorderemo un momento particolare di questi ultimi 365 giorni.

Parafrasando Danny DeVito in The Big Kahuna, potrei dire

Tra vent’anni riascolterai quelle vecchie canzoni…in un modo che non puoi immaginare adesso

Forse non ci pensiamo, eppure è quasi scontato: fra vent’anni molte di queste canzoni, che tanto ci hanno fatto compagnia nel 2017, non se le ricorderà più nessuno.

Oggi l’Epifania poterà via tutte le Feste, ma la musica – anche quella passata – farà sempre parte della nostra vita. Sarà proprio lei, in un momento imprevisto, a farci ricordare questo 2017: forse non ricorderemo l’anno preciso, ma sicuramente ricorderemo un momento che ci ha fatto emozionare in qualche modo.

Non posso dire con certezza che le nostre emozioni fra cinque anni saranno identiche a quelle del 2017: chissà quante cose ci saranno capitate da oggi ad allora? Sicuramente più di quanto riusciamo ad immaginarne. Alcune saranno passeggere: una volta emozionati, la nostra vita proseguirà in modo come se nulla fosse. Altre, invece, ci cambieranno, quasi senza rendercene conto.

Per tornare come eravamo un tempo, basterà tirare fuori quel vecchio compact-disc o quel vecchio MP3 dell’ormai passato 2017, infilarci le cuffie nelle orecchie, chiudere gli occhi, ed abbandonarci ai ricordi. Alcuni di essi ci passeranno di mente in pochi secondi, altri resteranno più impressi e ci daranno la spinta per andare avanti.

Rispondi