Discorso finale Rocky IV: “Se io posso cambiare”

Questo non sarà il mio discorso finale, nonostante il titolo del postTuttavia, se cercate questo spezzone di Rocky 4 su Youtube, lo troverete proprio con queste parole.

La frase principale del discorso recita

Se io posso cambiare, e voi potete cambiare… tutto il mondo può cambiare!

Se la realtà fosse così semplice, probabilmente non avremmo a che fare con persone ma con camaleonti. Il cambiamento richiede grande forza di volontà ed anche uno scopo. Per quanto si tratti di finzione, nel caso di Rocky lo scopo era vendicare l’amico Apollo, battere il gigante Drago e farsi accettare dal popolo russo. Quest’ultimo punto richiedeva un cambiamento.

Forse anche voi avrete un motivo per desiderare un cambiamento, ma non potete fare tutto da soli. Pertanto, sarà necessario fare un discorso molto semplice alle persone che vi stanno vicino.

La frase iniziale del discorso dovrebbe essere grossomodo

Ci sono queste cose che non mi piacciono di me: voglio cambiarle, ma ho bisogno anche del vostro appoggio!

Io, per esempio, vorrei essere meno ansioso. Spero che la cosa mi aiuti a vivere meglio. Non potrei mai farcela da solo: chi vi dice che è possibile, mente. Non solo per quanto riguarda l’ansia, ma per un qualsiasi traguardo vogliate raggiungere. Del resto, anche Pietro Mennea faceva affidamento anche sul proprio allenatore.

Ironia della sorte, sembra che attualmente stiamo diventando tutti individualisti: vogliamo raggiungere il nostro scopo (qualunque esso sia) da soli, costi quel che costi.

Il modo che vi consiglio io è l’esatto opposto: se volete essere aiutati dalle persone che vi stanno vicino a raggiungere un vostro scopo, dovete essere prima disposti ad aiutare gli altri.

Forse i latini avrebbero parlato di un banale do ut des, in realtà è che non possiamo fare tutto da soli. Persino un film come Rocky 4 ha richiesto il lavoro di moltissime persone.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.