Gli uomini sono i migliori a cui raccontare un segreto

Perché gli uomini sono i migliori a cui raccontare un segreto
Gli uomini soni i migliori a cui raccontare un segreto. Non lo diranno a nessuno perché probabilmente non ti hanno neanche ascoltato

La frase proposta oggi da Hello Vodka, goodbye dignity è tra le migliori che abbia mai letto

Gli uomini soni i migliori a cui raccontare un segreto. Non lo diranno a nessuno perché probabilmente non ti hanno neanche ascoltato

Continua a leggere Gli uomini sono i migliori a cui raccontare un segreto

Nel dubbio, fai la cosa più bella

Cosa fare nel dubbio?
Nel dubbio, fai la cosa più bella

Oggi avevo qualche dubbio su quale frase analizzare. La frase che ho trovato sulla pagina Facebook SempliceMente me l’ha fatto passare

Nel dubbio, fai la cosa più bella

La cosa più bella (almeno per questo blog) era la frase stessa.

Continua a leggere Nel dubbio, fai la cosa più bella

Sempre esistiti i ruoli, buoni e cattivi…

ruoli da buoni vs. buoni da cattivi
Sempre esistiti i ruoli, buoni e cattivi, ci giocavamo da bambini. Era piena la TV di telefilm, ma alla fine il buono vinceva amato e acclamato. Ora il cattivo c’è ancora, come è normale che sia, il problema è che l’acclamato è lui

L’utente di Twitter Oltreme, di cui avevo parlato recentemente, deve ricordarsi molto bene dei ruoli che i vari personaggi hanno in un telefilm, se venerdì scorso ha postato la frase

Sempre esistiti i ruoli, buoni e cattivi, ci giocavamo da bambini, era piena la TV di telefilm, ma alla fine il buono vinceva amato e acclamato. Ora il cattivo c’è ancora, come è normale che sia, il problema è che l’acclamato è lui

 

Continua a leggere Sempre esistiti i ruoli, buoni e cattivi…

Pensavo fosse finita – It must have been in love

Oggi non pensavo di scrivere a proposito di una canzone che parla d’amore. Piuttosto avrei preferito concentrarmi su quei momenti della vita in cui le cose non sembrano andare per il verso giusto.

Continua a leggere Pensavo fosse finita – It must have been in love

Quando capiranno che l’appuntamento è alle sette?

Appuntamento alle sette
Ma le persone quando capiranno che se l’appuntamento è alle sette, alle sette devono farsi trovare al punto di incontro e non che a quell’ora partono da casa?

La domanda che si pone la pagina Facebook Hello Vodka, Goodbye dignity, ce la siamo posta tutti, se siamo persone che tendono alla puntualità

Ma le persone quando capiranno che se l’appuntamento è alle sette, alle sette devono farsi trovare al punto di incontro e non che a quell’ora partono da casa?

Continua a leggere Quando capiranno che l’appuntamento è alle sette?

Alcuni vedono un erbaccia altri vedono un desiderio

Erbaccia o desiderio?
Alcuni vedono un’erbaccia, altri vedono un desiderio

Certi oggetti, chiamiamoli così, sono strani: a seconda di come li si vede, possono assumere caratteristiche diverse. L’esempio classico è il cosiddetto soffione, come specifica la frase condivisa dalla pagina Facebook SempliceMente

Alcuni vedono un’erbaccia, altri vedono un desiderio

Continua a leggere Alcuni vedono un erbaccia altri vedono un desiderio

È morto César Pelli, l’Architetto di Porta Nuova

 César Pelli, architetto
Ritratto dell’architetto César Pelli

Se Milano è quella che è al giorno d’oggi, lo deve anche all’architetto argentino naturalizzato statunitense César Pelli, che ideò il progetto di Porta Nuova, inizialmente osteggiato anche da Elio e le Storie Tese.

Continua a leggere È morto César Pelli, l’Architetto di Porta Nuova

Quanti passi indietro si possono fare col silenzio

 

 

Il silenzio fa fare tanti passi indietro
Quanti passi indietro si possono fare col silenzio

Non sono mai stato un grande amante del silenzio: credo che, quando si è insieme a qualcuno, occorra dialogare. L’utente Oltre me sembra essere d’accordo con me, se mercoledì scorso ha twittato la frase

Quanti passi indietro si possono fare col silenzio

Continua a leggere Quanti passi indietro si possono fare col silenzio

Tutti a preoccuparsi della prova costume, ma…

Pronti per la prova costume ?
Tutti a preoccuparsi della prova costume di agosto, nessuno che si preoccupa della prova cervello per gli altri undici mesi

Mafalda, il famoso personaggio di Quino ha ben definito la sensazione che viviamo ogni estate

Tutti a preoccuparsi della prova costume di agosto, nessuno che si preoccupa della prova cervello per gli altri undici mesi

Continua a leggere Tutti a preoccuparsi della prova costume, ma…

Vedrai che è geniale: devi solo sollevare il coperchio

Vignetta geniale sui libri
Non preoccuparti di accenderlo, devi solo sollevare il coperchio

Trovo semplicemente geniale la vignetta che ho trovato oggi su Facebook. Un’anziana bibliotecaria dice ad un bambino che guarda perplesso un libro che ha in mano

E non preoccuparti di accenderlo, devi solo sollevare il coperchio. Non serve cliccare su “avanti”, devi solo girare le pagine. Inoltre, non c’è batteria, non si spegne mai! Vedrai che è geniale!

Continua a leggere Vedrai che è geniale: devi solo sollevare il coperchio