Non voglio essere forte: voglio essere sano

Meglio essere forte o sano?
Non voglio essere forte. Voglio essere sano

Un uomo che sta bene dà troppo per scontato il fatto di essere sano ed esprime spesso il desiderio di essere più forte, sia fisicamente che psicologicamente. Per fortuna, non la pensano tutti allo stesso modo, infatti Max Conteddu ha twittato ieri la frase

Non voglio essere forte. Voglio essere sano.

Ogni uomo cerca di essere sano:

  • Sta attento alla propria alimentazione
  • Fa sport
  • Consulta un medico quando un sintomo lo preoccupa

Purtroppo, dà poca importanza alla propria sanità psicologica, spesso pensando che non ci sia nulla da fare, altre volte credendo che siano gli altri a sbagliare. Per resistere alle pressioni di tutti i giorni, fa affidamento sulla propria forza psicologica, magari concedendosi un raro pianto prima di andare a letto.

Sappiamo tutti che la vita non è sempre rosa e fiori: a volte richiede una forza indicibile. Tuttavia, se non si riesce a trovare nulla da apprezzare in un giorno qualsiasi, sarebbe meglio farsi aiutare. Ammetto che non sia facile trovare la forza per mettere in gioco le proprie abitudini e credenze, ma forse sono proprio quelle che non ci permettono di stare bene.

Il consiglio di un amico può servire solo fino ad un certo punto: può aiutare a risolvere una situazione specifica, ma non tutte le questioni che ci impediscono di essere sereni. Se non riuscite a venire a capo di nulla, l’aiuto di uno specialista è quello che ci vuole. Riversare le vostre preoccupazioni sugli altri, cercando sempre supporto lenisce solo momentaneamente e parzialmente il dolore.

Non credete che le persone intorno a voi non si accorgano del vostro malessere: quando starete un po’ meglio, forse tra le vostre qualità emergerà quella di comprendere che – in fondo – non tutti sono così sani di mente come credevate all’inizio. Essere sani significa solo avere forza sufficiente per affrontare le avversità.

Rispondi