Sono diventata mamma per la prima volta

 

Come è diventata la vostra vita?
Otto anni fa sono diventata mamma per la prima volta. La prova più straordinaria e difficile.

Se volete una prova di come sia diventata diversa la vostra vita negli ultimi anni, vi invito a leggere il tweet di oggi di Ale

Otto anni fa sono diventata mamma per la prima volta. La prova più straordinaria e difficile. Dovrei ricordarlo più spesso quanto sono fortunata per questa opportunità

Essere madre è sicuramente una fortuna, ma ci sono fortune che anche chi non è genitore può apprezzare, come quella di essere diventata la persona che è attualmente.

Anche se la vita non è sempre rosa e fiori,  ciò che ci accade può metaforicamente ucciderci  o fortificarci. Naturalmente, gli eventi lieti fanno apparire tutto più roseo, anche se non significa che non siano faticosi, come Ale ci ricorda.  L’importante è come si valutano le situazioni che ci accadono

Esistono pochi eventi assolutamente negativi o assolutamente positivi. Quello che ci capita cambia aspetto a seconda del punto di vista con cui lo valutiamo. Fare una valutazione – sia positiva che negativa – di ciò che ci accade nel momento in cui succede, però, è pericoloso.

Solo a distanza di tempo potremmo valutare se ciò che ci è accaduto mesi fa è stata effettivamente una fortuna o una sfortuna. Quel lavoro a cui avete ambito per tanti anni, per esempio, può essere avaro di soddisfazioni, quella persona che consideravate antipatica potrebbe diventare il vostro miglior amico: gli esempi possono essere infiniti.

L’importante è non partire prevenuti a priori, ma cogliere gli eventi negativi come una prova ed un’opportunità per migliorarsi contemporaneamente.Quelli positivi, invece, rappresentano i vostri successi. Se vi capiterà di sentirvi abbattuti perché non riuscite a portare a termine ciò che vi richiedono o ciò che volete, prendetevi una pausa: vi ricaricherete e troverete una soluzione.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.