Eclissi totale del cuore – Total eclipse of the heart

A volte, trattiamo i rapporti umani come gli antichi trattavano un’eclissi: se qualcosa rende il nostro umore più cupo, il nostro partner può interpretarlo come presagio di sventura.

L’eclissi nel cuore che dà il titolo alla canzone Bonnie Tyler  parte dal concetto che l’amore vince tutto. Un concetto che mi ha sempre trovato in disaccordo. L’amore di una persona può sostenerci quando siamo in difficoltà, ma dobbiamo percorrere la strada (spesso in salita) da soli…o quasi.

L’eclissi – è vero – può essere vista come quel qualcosa che chiude un cuore e successivamente un rapporto, ma esistono anche altre spiegazioni. Può esserci qualcosa che oscura semplicemente il cuore, proprio come fa la luna con il sole.

La differenza fra l’eclissi solare o lunare e quella del cuore è evidente. Mentre i pianeti si muovono autonomamente, a volte i pensieri che offuscano la nostra serenità sono più immobili del sole. Tutto sembra girarci attorno, mai noi siamo immobilizzati dai nostri pensieri negativi.

Per risolvere la questione bisogna avere il coraggio di affrontare i propri demoni con  qualcuno di competente. Potrebbe sembrare che riusciamo ad andare avanti senza l’aiuto di nessuno, ma spesso non riusciamo a vedere che gli altri faticano a sollevarci il morale. Figuriamoci se riescono a risolvere i nostri problemi!

Dal punto di vista di chi sta intorno, la situazione è ancor più complicata: per citare Aladdin, chi ci sta accanto ha in mano un diamante allo stato grezzo. Purtroppo, non è così facile estrarre un diamante puro: occorrono specialisti, tempo e fatica. Tecnicamente, si possono trovare tutti e tre; praticamente, non si ha il coraggio di intraprendere quello che è un vero e proprio lavoro su sé stessi.

Se qualcosa non va in un rapporto, non è perché è finito l’amore,ma perché c’è qualcosa che lo ostacola, come l’eclissi ostacola la luce del sole.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.