Manco Dante avrebbe potuto scrivere girone infernale

Dante avrebbe considerato il 2020 un girone infernale?
Manco Dante avrebbe potuto scrivere un girone infernale spaventoso come questo 2020

Questo 2020 si sta rivelando molto difficile; qualcuno lo considera persino peggio  un girone dantesco, tanto da portare la pagina Facebook Vabbè a condividere la frase

Manco Dante avrebbe potuto scrivere un girone infernale spaventoso come questo 2020

I pessimisti si troveranno d’accordo con quanto sostenuto. Effettivamente, a volte la realtà supera di molto la fantasia del miglior scrittore possibile. Da qui a definire un girone infernale il periodo che stiamo vivendo, però, ce ne corre.

Le persone ormai anziane che hanno vissuto il periodo del primo novecento ricorderanno sicuramente:

  • Due guerre mondiali
  • Un’epidemia che causò cinquanta milioni di morti
  • Qualche regime totalitario

Ciò non significa che la situazione sia semplice, ma siamo sicuramente in condizioni migliori rispetto a tempo fa. A voi scegliere se fare il paragone con il 1945 o febbraio scorso.

Non voglio assolutamente scherzare sulla salute, voglio solo far notare che un girone infernale, per usare lo stesso modo di dire, ha ben altre caratteristiche.

Se pensiamo alla situazione di febbraio, possiamo notare già un miglioramento.  Siamo passati da un girone infernale ad un più tranquillo Limbo: ora possiamo solo risalire ancora di più.

Sicuramente, tutte le persone sono stanche, magari anche sfiduciate. Anche Dante lo era durante il suo viaggio, ma aveva anche la speranza di andare verso Dio.   Forse il modo migliore per uscire da questo girone è progettare per noi stessi un futuro diverso.  Noi dovremmo accontentarci di qualcosa di meno, ma comunque fare qualcosa. Anche se state con la stessa compagna da anni, insieme potreste fare cose nuove, come una gita fuori porta. Quando siete da soli, scommetto quello che volete che ci sono una miriade di doveri, libri da leggere, film da guardare che avete accantonato con la promessa

Dopo lo faccio

che vi renderebbe degni di essere condannati all’inferno come ignavi

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.