Prima di coltivare i sogni, impara a zappare

Anche per coltivare i sogni occorre zappare
Prima di coltivare i sogni, impara a zappare

Coltivare qualcosa non è mai stato semplice. Sicuramente per questo motivo, un anonimo ha scritto su un muro la frase condivisa oggi dalla pagina Facebook narcisismo patologico

Prima di coltivare i sogni, impara a zappare

Non possiamo aspettare che i nostri sogni si realizzino da soli. Certamente, occorre una buona dose di fortuna, al limite della congiunzione astrale. Tuttavia, non si è mai sentito di un campione che ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi semplicemente desiderandolo.

Per coltivare un qualsiasi sogno, dobbiamo rinunciare a qualcos’altro, prima di tutto il tempo. Mentre altri possono considerare la giornata conclusa una volta timbrato il cartellino o dopo aver messo a letto i propri bambini, chi vuole realizzare un sogno deve

  • Spegnere la televisione
  • Rubare qualche ora al sonno
  • Applicarsi

Le persone vicino a voi possono aiutarvi in molti modi, ma il primo è sicuramente quello di comprendere che quello che state cercando di realizzare è un vostro sogno e nessuno deve intromettersi. La vostra fidanzata deve riuscire a comprendere i vostri no quando lei vorrebbe una cenetta romantica, vostra moglie deve essere disposta a riscaldare la cena oltre misura sette sere a settimana.

I più grossi sacrifici li dovete fare voi, ma non penso che la parola sacrifici sia quella corretta. Un sogno o un desiderio è qualcosa che vogliamo così forte che non dovremmo sentire la fatica, almeno fino ad un certo punto.

Non ci sono segreti per raggiungere un desiderio, tranne forse due:

  • Ascoltare il proprio corpo
  • Provare piacere nel realizzarlo

Naturalmente, non potrete rinunciare a mangiare o dormire: se volete realizzare un sogno, dovete essere in perfetta forma. Un sogno deve anche avere qualcosa di divertente, in modo che sentirete meno la fatica nel momento in cui cominciate a zappare la terra.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.