Sedersi sul divano la sera

Il divano è come le sabbie mobili
Sedersi sul divano la sera è come finire nelle sabbie mobili, più tenti di rialzarti e più sprofondi

Quasi tutti noi abbiamo l’abitudine di trascorrere la sera seduti sul divano, spesso guardando la TV, più raramente leggendo un libro, ma dovremmo prestare attenzione alla frase condivisa oggi dalla pagina Facebook Il conte senza terra

Sedersi sul divano la sera è come finire nelle sabbie mobili, più tenti di rialzarti e più sprofondi

Io stesso sono tra le persone che cercano di vincere il sonno per terminare la visione di un film che, magari, non mi piace o che ho già visto centinaia di volte. Questa, però, è l’eccezione: non la regola.

L’unica regola a cui prestare attenzione sarebbe quella di ascoltare il proprio corpo. Se gli occhi si chiudono, significa che per noi è ora di dormire; se non riusciamo a stare fermi, una passeggiata è quello che ci vuole. In ogni caso, dobbiamo alzarci dal divano e vincere la pigrizia di fare qualsiasi cosa.

Spesso non ci rendiamo conto del tempo che perdiamo seduti davanti alla televisione. Trascorriamo le serate facendo zapping fra un programma e l’altro, senza soffermarci più di un secondo su un singolo canale.

Come dice la frase, per il nostro bene dovremmo subito vincere la tentazione di stare seduti senza concentrarci su nulla in particolare: stiamo solo sprecando il nostro tempo.

Le alternative al divano non mancano, anche se spesso non ce ne rendiamo conto. Per fare qualche esempio, potremmo andare a letto prima per svegliarci più riposati l’indomani, oppure dedicarci alla lettura di un libro. Se vogliamo riattivarci, possiamo dedicarci ad un corso online o dedicarci a quelle attività che abbiamo sempre procrastinato.

Dovremmo solo prestare attenzione al rumore: dubito che i vicini vi ringrazierebbero se cominciaste ad usare il trapano alle nove di sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.