Assurdo avere paura dei romanzi

per Umberto Eco è assurdo avere paura di Harry Potter
È assurdo avere paura dei romanzi della scrittrice J.K. Rowling, pensando poi che i giovani lettori si trasformino in occultisti

È  quasi assurdo pensare che  Harry Potter sia osteggiato da una parte della popolazione mondiale, tanto da far pronunciare ad Umberto Eco la frase

È assurdo avere paura dei romanzi della scrittrice J.K. Rowling, pensando poi che i giovani lettori si trasformino in occultisti

Capisco che una persona con figli più che minorenni faccia di tutto per proteggere i propri pargoli dal male del mondo. Tuttavia, se cominciamo ad avere paura di cosa possano imparare dai libri, quali altri divieti imporremo alle future generazioni?

Tante paure, soprattutto quelle sul futuro nostro e dei nostri cari, sono infondate. Se proibissimo a noi stessi  e alle persone a noi vicine di fare esperienze, non potremmo pretendere di crescere e maturare. Anzi, non dovremmo stupirci, poi, se le persone crescono piene di complessi.

Un genitore dovrebbe trasmettere ai propri figli non le paure, ma gli insegnamenti e le passioni che ha ricevuto dalla vita. Inoltre, spesso si ha paura di ciò che non si conosce, pertanto i divieti riguardano cose – come Harry Potter, appunto – di cui abbiamo al massimo sentito parlare, ma che non abbiamo mai provato sulla nostra pelle.

Non sto dicendo che non dobbiate dare un’educazione ai vostri figli. Non è necessario essere stati tossicodipendenti per proibire droghe ai pargoli. Tuttavia, prima di intimorirci verso qualcosa di cui non sappiamo molto e di trasmettere questa paura a chi è vicino a noi, meglio documentarsi.

A volte, come nel caso dei romanzi Harry Potter, possiamo documentarci di persona: essendo adulti, siamo in grado di difenderci da un ipotetico plagio. Se non ravvisiamo pericoli, perché non dovremmo permettere ai più piccoli di fare esperienze che li possano far crescere e diventare più sicuri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.