La dolce vita

Sono troppo giovane per aver vissuto il periodo della dolce vita, il tempo decantato da Fedez, Tananai e Mara Sattei nella canzone che personalmente candido a tormentone estivo 2022.


La citazione all’omonimo film di Fellini palese, considerando che la location del video è Rimini. Il testo, invece, come ogni estate invoglia a vivere con spensieratezza.

Il tempo delle ferie estive è quello maggiormente dalle persone insieme al Natale. Mentre i brani natalizi invitano ad essere più buoni, quelli che escono all’inizio dell’estate invitano a vivere questo dolce momento con spensieratezza.

A dire la verità, è una cosa che dovremmo fare tutti i giorni. Le persone che tendono a portare a casa i propri problemi una volta rientrati dal luogo di lavoro non vivono serenamente e non fanno vivere serenamente chi li circonda. In questo, devo fare autocritica: anche io ho questa caratteristica.
Tuttavia, sono convinto che ci sia una soluzione abbastanza semplice per far sì che ogni serata sia un dolce momento, a prescindere dalla stagione. Dobbiamo ritagliarci del tempo per noi stessi e non vedere tutto come un obbligo.

Per esempio, al rientro dal lavoro, il pensiero di molti è

Devo ancora preparare la cena e fare la lavatrice

Avere l’hobby della cucina aiuta, ma anche mettersi una canzone allegra di sottofondo può avere lo stesso risultato.

Un po’ più difficile è mettere da parte la stanchezza ma, anche in questo caso, la soluzione è semplice. Anziché pensare subito alle faccende domestiche, ci si deve ritagliare del tempo per sé stessi. Molto probabilmente, abbiamo corso tutto il giorno: normale sentirsi stanchi.

Come è normale che sia in ufficio, anche in casa ci devono essere delle brevi pause rigeneratrici. Nessuno vi multerà se laverete i piatti alle nove e mezza di sera anziché alle nove, ma sarete sicuramente più sereni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=