Lascia correre, prima o poi inciamperanno

Se lasciamo correre, inciamperanno
Lascia correre, prima o poi inciamperanno

Fino ad oggi, non ero il tipo di lasciare correre ogni volta che ricevevo uno sgarbo. La frase proposta dalla pagina Facebook Pensieri & Parole, però, mi ha aperto un mondo

Lascia correre, prima o poi inciamperanno

Se vogliamo, è la parafrasi del noto proverbio di Confucio

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico

Una parafrasi sicuramente meno traumatica e – per certi versi – anche comica: non è mai bello augurare la morte ad un nemico, mentre vedere inciampare qualcuno suscita ilarità.

Nel frattempo, non dobbiamo rimanere fermi: dobbiamo proseguire la nostra vita cercando un modo affinché gli eventi traumatici non ci pesino troppo.

Dobbiamo renderci conto che le persone cattive esistono, perciò il nostro nemico gode nel vederci soffrire. Lasciare correre è un modo per non dare soddisfazione al nostro nemico.

Questo non significa restare fermi o retrocedere alla situazione precedente lo scazzo che abbiamo avuto. Può significare molte altre cose diverse come, per esempio, perseverare sulla nostra strada e ampliare i nostri orizzonti.

Non necessariamente dobbiamo correre a fare qualcosa di nuovo, ma possiamo riallacciare i rapporti con amici che non sentivamo da tempo.

Nel frattempo, anche la vita del nostro nemico procederà. Se abbiamo a che fare con una persona cattiva, il tempo  (o, e preferite, il destino) farà il suo dovere.

Quando l’evento tanto atteso accadrà, molto probabilmente sentirete una leggera soddisfazione. Normale che ci sia, ma imparate a non godere troppo di questi attimi: vi trasformereste in una persona cattiva. Ridete dell’inciampo che il nemico ha subito, ma subito dopo proseguite con il vostro cammino.

Molto spesso, presi dall’odio nei confronti di qualcuno, non ci rendiamo conto delle persone che ci amano. Quando avrete lasciato perdere, riallacciate i rapporti con loro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=