Il vero perdente è

Alan Arkin su un perdente in "Little Miss Sunshine""
Il vero perdente è uno che ha così paura di non vincere che nemmeno ci prova

Per anni mi sono considerato un perdente, poi ho avuto l’occasione di vedere il film Little Miss Sunshine, da cui è tratta la frase pronunciata da Alan Arkin

Il vero perdente è uno che ha così paura di non vincere che nemmeno ci prova

Sembra un nuovo modo di vedere la famosa frase del barone De Coubertin 

L’importante non è vincere, ma partecipare

Forse il gioco è tutto qui: invece di vedersi come potenziale perdente, una persona dovrebbe vedersi come sicuro partecipante. Che si tratti di Olimpiadi o di qualsiasi altro evento, piccolo o grande, non tutti hanno il coraggio di arrivare fino ad un determinato punto e mettersi nuovamente in gioco.

Per fare un esempio in ambito sportivo, pensate ad un evento come i Mondiali di Calcio: le nazionali che possono veramente combattere per il titolo sono poche. Nonostante questo, non ho mai sentito di Nazionali minori – sicuramente perdenti – che abbiano rinunciato a partecipare, fatto salvo eventi come le guerre.

Non dimentichiamoci che la nostra vita dipende da una serie di eventi, alcuni dei quali con un forte margine aleatorio. Se escludessimo dalla nostra vita tutti gli eventi che hanno una percentuale di rischio, secondo Arkin saremmo veramente dei perdenti, perché non ci avremmo nemmeno provato.

Il problema sta – forse – nel decidere fin quando provarci o – per meglio dire – fino a quando insistere. Ci sono cose che non sono nelle nostre corde e, per quanto possiamo provarci, non riusciremo mai a raggiungere il risultato voluto. Del resto, non possiamo essere perfetti.

In questi casi, è giusto provarci sempre, sfruttando nostre caratteristiche. Magari non saremo dotati di grande memoria, risultando più abili a fare dei riassunti. Adeguando questa nostra capacità alla necessità di imparare qualcosa a memoria, dovremmo ottenere un risultato soddisfacente.

Tecnicamente, possiamo fare tutto quello che vogliamo. La difficoltà sta nel trovare il modo giusto per la nostra indole. Rinunciando a trovare questo modo, saremmo veramente dei perdenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=