Quando l’uomo ha mete da raggiungere

L'importanza delle mete per l'uomo secondo Enzo Ferrari
Quando l’uomo ha mete da raggiungere non può invecchiare

Enzo Ferrari morì il 14 agosto 1988, all’età di 90 anni. Credo che il motivo sia dovuto alle mete che si era prefissato, come dice nella sua frase

Quando l’uomo ha mete da raggiungere non può invecchiare

Una persona che non ha più mete non ha alcuno scopo nella propria vita. Più o meno normale è raggiungere questo stato quando si è in pensione  e ci si vuole godere un po’ di pace negli ultimi anni della propria esistenza.

Il problema si pone quando si è ancora in età lavorativa e la nostra vita ci sembra senza scopo o – per dirla con il Drake – senza mete.

In questa situazione, ci si aspetta che accada qualcosa che possa cambiare le sorti della nostra esistenza. Se ciò accade, è solo un colpo di fortuna. Non dico che non sia necessaria, ma non si può contare solo sulla fortuna.

Qualunque cosa abbiate imparato, può essere sempre approfondita e – comunque – ci saranno sempre novità in ogni ambito: basta solo andarle a cercare. Una volta trovato il punto di partenza, proseguire è allo stesso tempo sia facile, sia difficile. Sappiamo cosa dobbiamo approfondire, ma incontreremo comunque delle difficoltà.

L’importante è non arrendersi, in modo da non invecchiare. Quello che ci può salvare è la curiosità. In parte, può essere soddisfatta documentandosi su un qualsiasi argomento. Documentarsi, però, è insufficiente: occorre partecipare attivamente.

Ciò che sappiamo è il punto di partenza per scoprire cose nuove e – quindi – prefiggersi una nuova meta.

Una volta fatta la – almeno per noi – nuova scoperta, si ha un nuovo punto di partenza per approfondire e, se siamo stati bravi, sviluppare qualcosa di nuovo. All’inizio, come in tutte le cose nuove, ci sarà di che patire ma, una volta presa la giusta confidenza con il nuovo ambito, ci renderemo conto che non stiamo invecchiando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=