Arte e finanza

Mi aspettavo fosse una cantante italiana a parlare del rapporto del Belpaese con arte e finanza, invece ho scoperto che Popa è di origini lituane.

Molte persone si vantano di essere esperte di arte oppure di finanza, ma possiamo veramente definirle tali?

Se guardiamo agli atteggiamenti, potremmo dire di sì: queste persone non sono che una sorta di versione attuale degli yuppies anni Ottanta.  Siccome sono tanti che si atteggiano in questo modo, ecco che sono i forestieri a evidenziare i nostri tic e le nostre manie, dopo averci osservato da vicino.

Ecco, quindi, che gli esperti d’arte e gli addetti della finanza si ritrovano sempre negli stessi luoghi, che sia un privè nella discoteca alla moda o in un luogo un po’ più da hipster.

Francamente, trovo queste abitudini di frequentare gli stessi luoghi un po’ classista. Nella vita si incontrano spesso persone di un ceto sociale diverso dal nostro o che hanno un tipo di cultura distante da quello a cui siamo abituati. Ciò non significa che non possiamo imparare da loro, anzi.

Per esempio, immaginate una persona che svolge un lavoro che considerate semplice. Intervistandolo o anche semplicemente osservandolo si potrebbero scoprire delle difficoltà di quel lavoro che non avremmo mai considerato.

Per cominciare in questo esperimento di osservazione sociologica, dovremmo cominciare  a frequentare luoghi che non avremmo mai considerato. Non dico di infilarvi in un quartiere malfamato alle due di notte: questo significa andarsela a cercare. Una domenica pomeriggio potrebbe essere un momento più adeguato.

Se proprio non siete portati per questo genere di esplorazioni, potreste comunque cercare di documentarvi in altri modi, dalla televisione ai libri.

Viceversa, il rischio di restare rinchiusi nella propria bolla sociale è abbastanza concreto. In ogni caso, anche se non ci pensate sempre, probabilmente anche voi avete avuto dei cambiamenti sociali. Pensate anche solo a quando avete cessato di essere studenti e siete diventati lavoratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=