Si è spenta anche la luna

Il momento peggiore è quello in cui la luna è spenta o, per meglio dire, una storia d’amore finisce. Tutto questo secondo la teoria di Emanuele Aloia esposta nella sua nuova canzone,  l’amore è ciclico.

Il testo sembra stato scritto da una persona un po’ depressa, non solo perché finisce una storia d’amore, ma anche perché non riesce a trovare  senso a tutto il resto. Mi sembra che si sia spenta quella che potremmo definire la luce interiore.

Queste fasi della vita le hanno trascorse un po’ tutti, single incalliti a parte. Mi piace continuare con la metafora di Emanuele per ricordare una cosa: anche quando sembra spenta, la luna c’è comunque.  Concordo con chi sostiene che per trovarla occorre quantomeno un telescopio, ma sappiamo tutti che è ancora là, nel cielo.

Fuor di  metafora, stiamo attraversando una fase brutta, ma sappiamo che il ciclo che seguirà dovrà essere per forza migliore. Questo è un ciclo che seguiamo un po’ tutti: dobbiamo solo darci il tempo di elaborare il tutto….e il lutto.

L’importante è non forzare i tempi: non si corre da uno psicologo solo perché stiamo vivendo il più classico dei momenti no. In quei momenti c’è bisogno del sostegno degli amici. Tanti ricordano cosa ha fatto per lui o per lei un amico o un’amica nel momento del bisogno. Sicuramente, ha fatto non tutto ma di tutto per riuscire a fargli trovare un po’ di svago. Probabilmente, qualcuno si sarà anche arrabbiato perché l’amico di turno non sembrava capire il momento.

Con il tempo, vi sarete resi conto che l’amico aveva capito benissimo il momento: era il momento di smetterla piangersi addosso e di cercare di uscire mentalmente da una situazione dolorosa.

Non è un discorso facile da affrontare: dobbiamo essere consapevoli del motivo per cui la luce si sia spenta e quali risorse dobbiamo tirare fuori per reagire. Gli amici ci potranno dare tutto l’aiuto possibile, ma dobbiamo essere noi a trovare le risorse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=