Certa gente non è cattiva. È infelice

Alda Merini: gente cattiva o infelice?
Certa gente non è cattiva. È infelice

D’ora in avanti, quando mi capiterà di incontrare gente cattiva, prometto di ricordarmi l’aforisma di Alda Merini condiviso dalla pagina Facebook I Leopardiani

Certa gente non è cattiva. È infelice

Credo che la gente non sia né cattiva, né infelice per carattere. Naturalmente, esistono caratteri più inclini alla cattiveria o all’infelicità, ma non è una spiegazione sufficiente.

Molto dipende dagli eventi che hanno attraversato durante la vita e come li hanno interiorizzati. Non tutti, però, hanno il coraggio di fare i conti con il loro passato e comprendere come questo li abbia influenzati, cosa che avviene sempre, anche quando non ci si pensa.

Analizzare il passato non cambierà ciò che è già avvenuto, ma può aiutare chiunque a capire perché sia diventata così cattiva (e – magari – pure con qualche tic nervoso).

Magari altre persone possono comprendere che c’è qualche problema. Tuttavia, non possono aiutare l’infelice di turno se prima non fa i conti con sé stesso. Viceversa, si rischia di entrare in una situazione che oserei definire di muro contro muro, in cui due caratteri si scontrano senza che sia accaduto alcunché nel loro rapporto.

In questi casi, si cade spesso nell’errore che ci fa credere di essere incompresi e che è vicino a noi dovrebbe fare uno sforzo per capirci. La verità è proprio l’opposto. Siamo noi a dover comprendere cosa accade dentro di noi per primi. Non facendo questo passo, l’alternativa è presto detta. Non sapremo mai come stanno le cose e perché siamo infelici con il risultato che questa infelicità logorerà i rapporti.

Non è solo l’infelicità a poter fare danni, ma anche tutti gli altri sentimenti, nessuno escluso, se non ben gestiti. Anche l’amicizia può avere effetti deleteri, se diventa morbosa.

Dobbiamo imparare a vivere in modo sano anche le nostre sensazioni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=