Quando l’anima è satura dentro

L'anima satura secondo Alda Merini
Quando l’anima è satura dentro di amarezza e dolore, diventa incredibilmente bella e soprattutto potente. Di quella potenza io sono orgogliosa

Per usare le parole di Alda Merini, in questo periodo mi sento l’anima satura. Citando esattamente la frase della poetessa dei Navigli, potrei dire che

Quando l’anima è satura dentro di amarezza e dolore, diventa incredibilmente bella e soprattutto potente. Di quella potenza io sono orgogliosa

Una persona satura di dolore spesso esplode di rabbia: si tratta di tutta l’energia psico-fisico che ha interiorizzato e che non è riuscita ad esprimere.

In un periodo in cui Oppenheimer è sulla bocca di tutti, l‘esempio della bomba atomica è abbastanza esplicativo. L’energia nucleare è molto più pericolosa quando esplode. L’esplosione di una persona satura mi ricorda molto il principio di funzionamento della bomba atomica di Nagasaki. Almeno finché non si sono scoperti i danni dati dall’energia nucleare, la forma di quella energia poteva sembrare utile, se usata nel modo opportuno.

Questo è ciò che subisce chiunque non riesca ad esprimere il proprio potenziale nella vita, perché saturo di dolore e difficoltà. Ad un certo punto, esplode. Vista da lontano, questa esplosione può sembrare – se non bella – quanto meno sana: ognuno ha il suo modo di perdere il controllo. Se frequentate sedute di piscoanalisi, questo è quanto vi dirà il vostro terapeuta.

Questo modo è spesso malvisto – invece – dalle persone comuni che vi frequntano. Siccome non tutti hanno la pazienza di un terapeuta, meglio trovare un modo più sano per esprimere la propria potenza ed uscire dallo stato di saturazione.

La domanda che dobbiamo farci è sempre la solita

Cosa potrebbe farmi star bene in questo momento?

Più la risposta è semplice ed immediata da realizzare in pratica, meglio è.

Non voglio consigliarvi di trovarvi un hobby in senso stretto: quello serve solo ad allentare lo stress. Dovete far leva sulla potenza che avete dentro ed incanalarla nel modo più opportuno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resize text-+=