Chi lotta può perdere, ma chi non lotta

Che Guevara è uno che lotta
Chi lotta può perdere, ma chi non lotta ha già perso

Solo un personaggio come Ernesto Che Guevara poteva aver coniato l’aforisma

Chi lotta può perdere, ma chi non lotta ha già perso

Continua a leggere Chi lotta può perdere, ma chi non lotta

La nostra realtà è tragica solo per un quarto

la realtà secondo Alberto Sordi
La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico. Si può ridere su quasi tutto

Quando ci lamentiamo della realtà, forse dovremmo ricordare l’aforisma di Alberto Sordi, di cui ricorre oggi l’anniversario di morte

La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico. Si può ridere su quasi tutto

Continua a leggere La nostra realtà è tragica solo per un quarto

Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà

Proust, cosa siamo costretti a fare?
Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà, a coltivare in noi qualche piccola pazzia.

Per capire la realtà, siamo tutti costretti ad affidarci alle frasi del passato, come quella di Marcel Proust condivisa oggi da Il conte senza terra

Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà, a coltivare in noi qualche piccola pazzia.

Continua a leggere Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà

Chiedere può essere la vergogna di un minuto

L'atto di chiedere per Pablo Neruda
Chiedere può essere la vergona di un minuto, ma non chiedere può essere il rimpianto di una vita

Se nell’atto di chiedere qualcosa a qualcuno proviamo vergogna, può essere utile ricordare la frase di Pablo Neruda

Chiedere può essere la vergona di un minuto, ma non chiedere può essere il rimpianto di una vita

Continua a leggere Chiedere può essere la vergogna di un minuto

Sei proprio un povero sciocco

Sciocco, non bisogna chiedere il permesso per provare gioia
Ma se per la tua gioia hai bisogno del permesso di altri, sei proprio un povero sciocco

Non ci vuole molto per essere un povero sciocco se consideriamo vero l’aforisma di Hermann Hesse

Ma se per la tua gioia hai bisogno del permesso di altri, sei proprio un povero sciocco

Continua a leggere Sei proprio un povero sciocco

Da bambina mi sentivo fuori posto

Come mi sentivo
Come mi sentivo

Da bambino, mi sentivo più felice quando ero da solo. Il motivo lo spiega la poesia di Edvania Paes che la mia amica Ornella ha trovato sulla pagina Facebook Poeti viandanti

Da bambina mi sentivo fuori posto.
Da ragazza mi sentivo fuori tempo.
Da giovane mi sentivo fuori dal mondo.
Da adulta ho deciso di entrare che fuori piove.

Continua a leggere Da bambina mi sentivo fuori posto

Quando la porta della felicità si chiude

Per ogni porta che si chiude, si apre un portone
Quando una porta della felicità si chiude, se ne apre un’altra; ma tante volte guardiamo così a lungo quella chiusa, che non vediamo quella che è stata aperta per noi.

Un noto proverbio dice

Per ogni porta che si chiude, si apre un portone

Forse molti di noi non troverebbero nulla da aggiungere, ma Paulo Cohelo è di diverso avviso con il suo aforisma proposto su Twitter da Maria

Quando una porta della felicità si chiude, se ne apre un’altra; ma tante volte guardiamo così a lungo quella chiusa, che non vediamo quella che è stata aperta per noi.

Continua a leggere Quando la porta della felicità si chiude

Non tutti sono disposti a vederti volare

Stephen Littleword: siamo disposti a veder volare gli altri
Non tutti sono disposti a vederti volare, ma tu vola se hai ali da spiegare. Non arrenderti ad un destino mediocre perché nessuno intorno a te capisce le tue ali.

Tutti gli individui, a prescindere dal carattere, sosterrebbero di sé stessi di essere ben disposti verso gli altri. La frase di Sthephen Littleword  che ho trovato oggi sulla pagina Facebook Viaggio Interiore sostiene l’esatto contrario

Non tutti sono disposti a vederti volare, ma tu vola se hai ali da spiegare. Non arrenderti ad un destino mediocre perché nessuno intorno a te capisce le tue ali.

Continua a leggere Non tutti sono disposti a vederti volare

Non ho più notizie di me da tanto tempo

Chi ha notizie di Alda Merini?
Non ho più notizie di me da tanto tempo

E’ un po’ di tempo che non avete mie notizie, ma non preoccupatevi: non siete i soli! Come diceva Alda Merini in un suo famoso aforisma, condiviso tempo fa da RTL 102.5

Non ho più notizie di me da tanto tempo

Continua a leggere Non ho più notizie di me da tanto tempo

Non amo l’uomo di meno, ma la natura di più

Versetto di Byron per chi ama la natura
C’è una gioia nei boschi inesplorati, C’è un’estasi sulla spiaggia solitaria, C’è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c’è musica nel suo boato: io non amo l’uomo di meno, ma la Natura di più

Nel film Into the Wild – Nelle terre selvagge è citata una frase tratta da una poesia di  George Byron

C’è una gioia nei boschi inesplorati, C’è un’estasi sulla spiaggia solitaria, C’è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c’è musica nel suo boato: io non amo l’uomo di meno, ma la Natura di più

Continua a leggere Non amo l’uomo di meno, ma la natura di più