Famosa Chanel da fitness

La famosa Chanel da Fitness
Camminata veloce with Chanel bag… DAI!!!!

Due giorni fa, come riportano L’Huffington Post e altri quotidiani, la famosa politica Daniela Santanché ha pubblicato sul suo profilo Instagram l’immagine che vedete.

La frase con cui ha postato l’immagine stessa è la stata la seguente

Camminata veloce with Chanel bag… DAI!!!!

Continua a leggere Famosa Chanel da fitness

Non tutti comprenderanno il tuo cammino…

 

Immagine dal sito www.linfavitale.com
Non tutti comprenderanno il tuo cammino. Va bene così. Sei qui per vivere la tua vita, non per dare spiegazioni

Ho anticipato l’immagine di stasera tredici ore fa sul mio profilo Facebook ed ho già ricevuto sei condivisioni e otto mi piace: vi ringrazio della fiducia e spero di non deludervi.

Cos’hanno di tanto speciale la fotografia di una ragazza bionda durante un viaggio in solitaria e la frase

Non tutti comprenderanno il tuo cammino. Va bene così. Sei qui per vivere la tua vita, non per dare spiegazioni

a prima vista, può risultare oscuro.

Se ci fermiamo a riflettere, però, sia l’immagine che la frase trasmettono il concetto di libertà, quello stato d’animo che spesso non sentiamo perchè diamo troppo peso al giudizio altrui.

Dicendolo in questo modo, però, sembra che voglia dividere l’umanità in giudicantigiudicati  e sarebbe troppo comodo scomodare i Vangeli per concludere questo post.

Ciò che mi sembra – invece – meno evidente e più importante è un concetto quasi subliminale: siamo tutti convinti che tutte le scelte umane siano razionali, spiegabili a parole e, in definitiva, comprensibili a tutti.

Basta ricordare molte scelte della nostra vita per capire che non è così. Sinceramente, quando qualcuno mi chiede di dare una spiegazione razionale ad una cosa irrazionale, non so nemmeno io se arrabbiarmi o dispiacermi per il mio interlocutore, perchè percepisco una mancanza d’empatia.

Se non ti fermano mentre ti allontani…

Se non ti fermano mentre ti allontani, continua a camminare!
Se non ti fermano mentre ti allontani…Continua a camminare!

Mentre stavo inserendo l’immagine di oggi sul blog, mi sono reso conto di quanto rappresenti la vita. In fin dei conti, camminiamo senza fermarci ed il futuro appare nebuloso, nel senso che non possiamo prevederlo.

Tuttavia, non è a questo che si riferisce la frase che la accompagna

Se non ti fermano mentre ti allontani…Continua a camminare!

Per me, la strada avvolta nella nebbia è proprio una metafora della vita:

  • Sappiamo da dove veniamo, perchè conosciamo il nostro passato
  • Sappiamo dove siamo ora, perchè stiamo vivendo il presente
  • Non sappiamo dove siamo diretti, perchè non conosciamo il futuro

Parlando di tutte le persone che conosciamo nel corso della vita

  • Sappiamo chi ci ha abbandonato e chi abbiamo abbandonato in passato
  • Sappiamo chi ci frenquenta e chi frequentiamo ora
  • Non sappiamo chi ci frequenterà e chi frequenteremo in futuro

La frase di questa sera è dedicata a tutti:ognuno di noi, per quanto fedele, è stato abbandonando da qualcuno ed ha abbandonato qualcuno.

Non è facile abbandonare una persona, ancor meno lo è accettare di essere abbandonati. Se ci avessero veramente tenuto a noi, ci avrebbero  fermato. In alternativa, ci sarebbero venuti a riprendere quando abbiamo tentato di allontanarci. Se non abbiamo chiesto scusa o non ci hanno chiesto scusa finora, allora è inutile sperare che avverrà in futuro.

Cosa possiamo sperare per il futuro? Secondo me, due cose:

  1. Di diventare persone migliori
  2. Di incontrare persone migliori