Quanta fatica a non perdere la pazienza

Non perdere la pazienza è una qualità
Quanta fatica ad essere sé stessi senza perdere la pazienza e la dignità in un social dove ognuno ti vuole a modo suo

Spero abbiate pazienza: in questo periodo non riesco ad aggiornare il blog con la stessa frequenza di un tempo. In ogni caso, trovo sempre lo spazio per andare a cercare su Twitter o Facebook immagini o frasi che mi piacciono, come quella postata da Sergio sul suo profilo Twitter

Quanta fatica ad essere sé stessi senza perdere la pazienza e la dignità in un social dove ognuno ti vuole a modo suo

Continua a leggere Quanta fatica a non perdere la pazienza

La pasta non si pesa, si cala

La pasta non si pesa
La pasta non si pesa, si cala “a sentimento”

Noi italiani abbiamo un rapporto di amore con la cucina in generale e con la pasta in particolare . Disprezziamo, invece, i dietologi, quei medici che vorrebbero che ottanta grammi di pasta siano la dose corretta per un primo.  Sfido chiunque a stabilire quanto pesa uno spaghetto in modo da calcolarne la quantità contando i pezzi prima di cucinare. Come dice la frase condivisa dalla pagina Facebook Gufetto stronzetto ripresa a sua volta da fanpage

La pasta non si pesa, si cala “a sentimento”

Continua a leggere La pasta non si pesa, si cala

Algoritmo delle discussioni social

Algoritmo delle discussioni social
Schema dell’algoritmo delle discussioni Social

I programmi ed i siti internet – quindi anche i Social Network – si basano su un algoritmo. Per estensione, possiamo dire che anche le discussioni sui social network si dovrebbero basare su un algoritmo.  L’immagine che l’edizione bolognese di Repubblica ha pubblicato ormai tre anni fa lo rappresenta benissimo.

Continua a leggere Algoritmo delle discussioni social

Non amo l’uomo di meno, ma la natura di più

Versetto di Byron per chi ama la natura
C’è una gioia nei boschi inesplorati, C’è un’estasi sulla spiaggia solitaria, C’è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c’è musica nel suo boato: io non amo l’uomo di meno, ma la Natura di più

Nel film Into the Wild – Nelle terre selvagge è citata una frase tratta da una poesia di  George Byron

C’è una gioia nei boschi inesplorati, C’è un’estasi sulla spiaggia solitaria, C’è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c’è musica nel suo boato: io non amo l’uomo di meno, ma la Natura di più

Continua a leggere Non amo l’uomo di meno, ma la natura di più

Lo zaino che ci portiamo dietro

Il passato è il nostro zaino
Il passato è uno zaino che ci portiamo dietro, e anche se non possiamo vederlo, lo sentiamo pesare sulle nostre spalle

Questa mattina, Micol Manzo ha postato su Twitter l’immagine che vedete, raffigurante un uomo con uno zaino sulle spalle.

L’immagine serviva per raffigurare il concetto espresso dalla frase

Il passato è uno zaino che ci portiamo dietro, e anche se non possiamo vederlo, lo sentiamo pesare sulle nostre spalle

Continua a leggere Lo zaino che ci portiamo dietro