Scusi maestra

Sebbene Scusi maestra  degli Articolo 31  con la collaborazione di Tedua sia nata come una campionatura della vecchia canzone A pugni col mondo, il significato è molto diverso: basta leggere il testo per capirlo.

Leggi tutto “Scusi maestra”

Il mio inglese

Gli italiani e il livello di inglese
Il mio inglese…quando scrivo… quando parlo

Gli italiani non hanno un gran rapporto con la lingua inglese, tanto che la pagina Facebbok Anche le trote nel loro piccolo si incazzano ha dedicato a questo fatto l’immagine divisa in tre parti che vedete. Ogni parte rappresenta  il livello di questa lingua straniera dei nostri compatrioti

  • Pensata
  • Scritta
  • Parlata

Leggi tutto “Il mio inglese”

Pinocchio in 6 minuti

Pinocchio è una favola così famosa che ogni persona di spettacolo ne ha fatto una sua versione, persino gli Oblivion qualche anno fa. Come potete vedere dal video, il gruppo ha  condensato la favola in sei minuti.

Leggi tutto “Pinocchio in 6 minuti”

Maledette sedie a rotelle che…

Siano maledette le sedie a rotelle?
Maledette sedie a rotelle che fanno venire il mal di schiena

Si fa un gran parlare delle cosiddette sedie a rotelle, che persino la pagina Facebook Kotiomkin ne ha proposto una vignetta con la frase

Maledette sedie a rotelle che fanno venire il mal di schiena

Leggi tutto “Maledette sedie a rotelle che…”

Didattica a distanza secondo Teresa Mannino

Nelle ultime due settimane, la comica Teresa Mannino ci propone molti video a proposito delle peripezie di alunni ed insegnanti costretti alla cosiddetta didattica a distanza.

Leggi tutto “Didattica a distanza secondo Teresa Mannino”

La maestra e la lezione di vita

Come ci può dimostrare il video che ho trovato sulla pagina Youtube di Curiosando Channel, una maestra non impartisce solo lezioni di una materia scolastica.

Leggi tutto “La maestra e la lezione di vita”

Non ho pubblicato foto, ma giuro

Abbiamo pubblicato foto su tutto
Non ho pubblicato foto, ma giuro: anche i miei figli sono andati a scuola

Al giorno d’oggi, sembra che la prova di aver fatto qualcosa sia data dall’aver pubblicato una prova tangibile su un social network, come suggerisce la frase pubblicata oggi dalla pagina Ti strappo na risata

Non ho pubblicato foto, ma giuro: anche i miei figli sono andati a scuola

Leggi tutto “Non ho pubblicato foto, ma giuro”

Chissà se un giorno dimenticherò la divisione feudale

Ricordiamo tutti la divisione feudale?
Chissà se un giorno dimenticherò la divisione feudale in re, vassalli, valvassori, valvassini e servi della gleba per fare spazio a cose utili

A scuola abbiamo imparato concetti che non hanno molte applicazioni. E’ il caso dell’esempio posto da Filosofia Spicciola oggi  con la frase

Chissà se un giorno dimenticherò la divisione feudale in re, vassalli, valvassori, valvassini e servi della gleba per fare spazio a cose utili

Leggi tutto “Chissà se un giorno dimenticherò la divisione feudale”

Come è andata a scuola oggi?

Come è andata a scuola oggi?
Sta per iniziare la stagione del: “Come è andata a scuola oggi?” “Bene!” “Cosa avete fatto?” “Niente”

La pagina Gufetto Stronzetto oggi ci ricorda con  la frase

Sta per iniziare la stagione del: “Come è andata a scuola oggi?” “Bene!” “Cosa avete fatto?” “Niente”

che sta per ricominciare la scuola.

Leggi tutto “Come è andata a scuola oggi?”

Lettera di un dirigente scolastico a tutti i genitori degli alunni

La lettera del dirigente scolastico ai genitori degli alunni
Lettera di un dirigente scolastico a tutti i genitori dei propri alunni

 

Sarebbe troppo lungo riportare tutta la lettera che un dirigente scolastico ha scritto ai genitori dei propri alunni, che la mia amica Lucia ha trovato sulla pagina Facebook ACBS – Associazione contro il bullismo scolastico. A questo link trovate il testo completo.

Leggi tutto “Lettera di un dirigente scolastico a tutti i genitori degli alunni”

Resize text-+=