Amarmi o odiarmi, entrambi sono a mio favore…

Frase di William Shakespeare
Amarmi o odiarmi, entrambi sono a mio favore. Se mi ami sarò sempre nel tuo cuore. se mi odi sarò sempre nella tua mente

Nonostante William Shakespeare non sia tra i miei autori preferiti, a volte mi capita di leggere alcune su frasi, come quella di stasera

Amarmi o odiarmi, entrambi sono a mio favore. Se mi ami sarò sempre nel tuo cuore. se mi odi sarò sempre nella tua mente

Significa che possiamo generare nelle persone che dialogano con noi tre reazioni diverse:

  1. Simpatia
  2. Antipatia
  3. Neutralità

Se una persona ci è neutra (nè simpatica, nè antipatica) probabilmente la dimenticheremo poco tempo dopo averla conosciuta e non la ricontatteremo più.

Se amiamo una persona, sicuramente penseremo a lui e probabilmente il cuore si farà sentire.

Sicuramente, non vorremmo mai frequentare una persona antipatica, perciò cercheremo di evitarla, pertanto dovremmo pensare ad una strategia per non incontrala più.

Credo che la strategia migliore, in questi casi, sia dimenticare.

Ho imparato che non posso esigere l’amore di nessuno.

 

Cosa ha imparato William Shakespeare
Ho imparato che non posso esigere l’amore di nessuno. Posso solo dar loro buone ragioni per apprezzarmi ed aspettare che la vita faccia il resto

Se c’è una cosa che ho imparato navigando su internet, è che l’amore è presente anche quando abbiamo a che fare con qualcosa di freddo come una pagina web. Per ironia della sorte, la frase di William Shakespeare di stasera parla d’amore:

Ho imparato che non posso esigere l’amore di nessuno. Posso solo dar loro buone ragioni per apprezzarmi ed aspettare che la vita faccia il resto

Continua a leggere Ho imparato che non posso esigere l’amore di nessuno.

Have more than you show, speak less than you know

HaveMoreThanYouShowShakespeare
Have more than you show, speak less than you know

Non mi piace scrivere le frasi straniere per poi doverle tradurre: però, per Willam Shakespeare è obbligatorio fare un’eccezione

Have more than you show, speak less than you know

In italiano suonerebbe più o meno

Abbi più di quanto mostri, parla meno di ciò che sai

È un invito a praticare l’umiltà: putroppo, questa pratica sembra caduta in disuso. Avete mai notato che molte persone iniziano ogni frase positiva con  intento di elogiarsi?

  • Io ho fatto questo
  • Io ho quest’altro
  • Io sono
  • Io ho
  • Io so

Concedetemi un’eccezione per una volta: userò il pronome io…perchè io so che faccio parte di una famiglia molto numerosa: attualmente conta circa cinque miliardi di individui sparsi in ogni angolo della terra.

Io so che ognuno di questi individui ha qualcosa che lo rende unico, perciò è speciale.

Io so che ognuno di questi individui ogni giorno lotta per qualcosa.

Io so che ognuno di questi individui ride e piange come faccio io.

Io so che ognuno di questi individui vuole migliorare.

Io so che ognuno di questi individui è un membro della razza umana, come lo sono io.