Se pensassi ad alta voce sarei ai domiciliari

Se pensassi ad alta voce sarei ai domiciliari
Se pensassi ad alta voce sarei ai domiciliari

È sabato sera, ho appena cambiato casa, sono senza voce, ma domani andrò comunque a fotografare: bastano questi tre motivi per giustificare il motivo per cui ho scelto una frase ironica da Facebook questa sera?

Il fatto che sia ironica non esclude che la frase autografata con lo pseudonimo tremenoventi sia vera:

Se pensassi ad alta voce sarei ai domiciliari

Leggi tutto “Se pensassi ad alta voce sarei ai domiciliari”

Resize text-+=